Faecalibacterium: cross-feeding anti-coliti croniche

Uno dei principali commensali dell’intestino, quando sano e forte, che però senza “compagnia” è perso. Faecalibacterium prausnitzii in cross-feeding.

Legame tra IBD e il Microbiota Intestinale

Un cambiamento definitivo del microbiota intestinale normale con una rottura del mutualismo ospite-microbico viene detto disbiosi; è l’evento determinante nello sviluppo dell’IBD. E’ stato scoperto che i pazienti affetti da IBD hanno un maggior numero di batteri patogeni appartenenti al phylum Proteobacteria, un aumento di E. coli, ceppo patogeno, e una diminuzione dei Firmicutes. Gli … Leggi tutto

I patobionti quali responsabili delle malattie infimmatorie croniche intestinali

Le IBD sono le cosiddette malattie infiammatorie croniche intestinali delle quali soffre un’alta percentuale della popolazione. Un recente studio pubblicato sulla rivista Nature, condotto dal ricercatore Mo Xu,  ha individuato la causa di tale malattia a livello di alcuni batteri denominati patobionti. L’habitat intestinale è popolato da alcuni commensali e stando alle recenti osservazioni scientifiche la cronicitĂ  dell’infiammazione intestinale è correlata … Leggi tutto

L’abuso di antibiotici può influenzare il microbiota nel neonato

L’esposizione agli antibiotici nei bambini è associata ad un aumentato rischio di malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD). In modo analogo, l’abuso di antibiotici nelle madri pre-parto può influenzare lo sviluppo del microbiota intestinale del neonato. Una recente ricerca ha confermato la stretta correlazione tra microbiota intestinale materno e neonatale; è stato dimostrato come il microbiota … Leggi tutto