La Campylobatteriosi puo’ compromettere la crescita infantile

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Eziopatologia della Campylobatteriosi Gli autori di un nuovo studio pubblicato su SciDev.Net affermano che l’infezione gastrointestinale da Campylobacter (Campylobatteriosi) può influenzare la crescita dei bambini che vivono nelle strade dei centri urbani del Bangladesh. I batteri appartenenti al genere Campylobacter sono universalmente conosciuti come tra i piĂą comuni agenti responsabili di enterite e gastroenterite nell’uomo, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le malattie neurologiche contratte a tavola

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Riprendiamo ancora una volta un tema che ci sta molto a cuore (e cerchiamo di analizzarlo da un punto di vista differente): quello della sicurezza sulle nostre tavole. La sicurezza alimentare è diventato un argomento rilevante di grande attualitĂ  nell’ultimo decennio dal momento che proprio negli ultimi anni si è avuta una massiccia diffusione di … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Batterio patogeno o fisiologico? Parliamo dell’Escherichia coli

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il batterio Escherichia coli è quello di cui si sente parlare piĂą spesso, sempre in negativo. In realtĂ , si tratta di un batterio che esiste fisiologicamente nell’intestino dell’uomo, ma che può anche causare sintomi quando patogeno; ciò dipende dal ceppo di appartenenza. I ceppi virulenti, ovvero quelli che causano patologie intestinali ed extra-intestinali sono l’E. … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Aperitivo con i batteri: chi si nasconde dietro snack e insalate?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’aperitivo è un rito per moltissimi di noi. Solitamente nel pomeriggio o nella primissima serata, tra una chiacchierata e l’altra beviamo ogni sorta di cocktail, gustando noccioline, patatine o pizzette. Molto spesso l’aperitivo può durare ben piĂą di un’ora (si va avanti anche fino a tarda serata), trasformandosi in quello che viene chiamato “apericena”, ed … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: