Sporothrix schenckii

Sporothrix schenckii è un micete dimorfo che vive nel terreno, nella vegetazione e negli escrementi animali. Raffigura l’agente eziologico della sporotricosi o malattia del giardiniere delle rose

Paraccocidioides brasiliensis

Paracoccidioides brasiliensis è un micete saprofita e parassita, endemico in America meridionale. Cresce sia sotto forma di muffa che di lievito, e raffigura l’agente eziologico della paracoccidioidomicosi o blastomicosi sudamericana

Coccidioides immitis

Il Coccidioides immitis è un micete dimorfo che vive nei terreni aridi, si comporta sia come saprofita che come parassita. Raffigura l’agente eziologico della coccidioidomicosi o Febbre della Valle

Histoplasma capsulatum

L’Histoplasma capsulatum è un fungo appartenente al phylum degli ascomiceti che risiede nel suolo e negli escrementi di alcuni volatili. E’ un fungo dimorfo e raffigura l’agente eziologico dell’istoplasmosi, una malattia che può rivelarsi fatale nelle persone immunodepresse

Blastomyces dermatitidis

Il Blastomyces dermatitidis è un ascomicete che si trova nell’ambiente ed è responsabile della malattia chiamata blastomicosi. Essa colpisce soprattutto i polmoni ma, in caso di immunosoppressione, può diffondersi in vari distretti dell’organismo e risultare fatale

Penicillium chrysogenum

Caratteristiche Il fungo filamentoso Penicillium chrysogenum (conosciuto in precedenza come Penicillium notatum) rappresenta il membro più studiato di una famiglia di più di 350 specie di Penicillium che costituiscono il genere. Si tratta del gruppo di miceti più famosi per essere la sorgente di vari antibiotici β-lattamici, di cui il più rappresentativo è la penicillina. … Leggi tutto

Colorazione al Lattofenolo cotton blu

Obiettivo della tecnica La colorazione lattofenolo cotton blu viene utilizzata in microscopia ottica per l’osservazione specifica degli eumiceti: lieviti, funghi e muffe. In ambito medico clinico, è usata per la diagnostica delle patologie di origine fungina e viene applicata a strisci di fluidi corporei molto diversi tra loro: espettorati, lavaggi, aghi aspirati, feci, impronte oppure … Leggi tutto

Nuove promesse contro l’aspergillosi invasiva

Dal 3 all’8 Febbraio 2018 si è tenuta a Lisbona l’ottava edizione del meeting Advances Against Aspergillosis, che ha riunito scienziati di tutto il mondo impegnati nella ricerca contro le infezioni causate dal fungo Aspergillus. E’ stata l’occasione per discutere delle molte sfide ancora da affrontare, ma anche e soprattutto dei recenti progressi terapeutici e … Leggi tutto

Più sicurezza alimentare grazie al “mais transgenico”

Nei Paesi in via di sviluppo, ogni anno, si registrano perdite di milioni di tonnellate di raccolti a causa delle infezioni fungine. Alcuni funghi del genere Aspergillus producono un metabolita tossico per la salute umana, le aflatossine. La contaminazione degli alimenti da tali micotossine può avvenire in qualsiasi punto della filiera; inoltre, essendo termostabili e … Leggi tutto