Providencia stuartii

Providencia stuartii – scheda batteriologica ed approfondimenti

Carbapenemi

Carbapenemi

Per carbapenemi si intende una classe di antibiotici ad ampio spettro d’azione utilizzati esclusivamente in ambiente ospedaliero nelle infezioni gravi, e sensibili al farmaco specifico, verificando la sensibilità tramite antibiogramma al fine di evitare l’insorgenza di resistenze

Aminoglicosidi

Aminoglicosidi

Gli aminoglicosidi rappresentano una famiglia di farmaci antibatterici dotati di elevatissima efficacia e caratterizzati da una potente azione battericida: nel corso degli anni la sintesi di nuovi composti ha radicalmente diminuito l’incidenza di effetti collaterali che in passato ne aveva limitato l’utilizzo. Impiegati di preferenza in ambito ospedaliero in occasione di infezioni gravi e spesso in associazione con gli antibiotici betalattamici, per l’elevato sinergismo; le molecole più recenti, per la loro efficacia e sicurezza, trovano comunque largo impiego anche nella pratica extra-ospedaliera.

Acinetobacter baumannii

Caratteristiche Acinetobacter baumannii è un coccobacillo gram negativo, le cui caratteristiche biochimiche principali sono quelle di essere: Non fermentante Catalasi positivo Ossidasi negativo Strettamente aerobio Batteri del genere Acinetobacter sono …

Leggi tutto

Klebsiella: un patogeno resistente

«… animalia quaedam minuta, quae non possunt oculi consequi, et per aera intus in corpus per os ac nares perveniunt atque efficiunt difficilis morbos…» Marco Terenzio Varrone Rerum Rusticarum, Liber …

Leggi tutto

Grafene: il nano-disinfettante del futuro

Uccidere i batteri tagliandone le membrane cellulari come un nano-coltello, oppure soffocandoli come se si intrappolassero con una coperta, o ancora ossidando le loro componenti cellulari: ecco le potenzialità del …

Leggi tutto