Adalimumab: Il farmaco più venduto al mondo

Generalità Inibitori citochine Nelle patologie infiammatorie come l’artrite reumatoide, la spondilite anchilosante o morbo di Chron, si riscontrano spesso alterati livelli di citochine proinfiammatorie. Questo fattore causa un’alterata risposta da parte dei leucociti deputati a difendere il nostro organismo come linfociti T helper di tipo 1 e regolatori (Treg). Una delle citochine proinfiammatorie maggiormente riscontrate … Leggi tutto

L’infiammazione

Cos’è e perchè avviene L’infiammazione (o flogosi) è un meccanismo tipico dell’immunità innata. Come tale, costituisce una risposta protettiva messa in atto per eliminare la causa iniziale di danno cellulare e avviare il processo riparativo cellulare, promuovendo così la guarigione. L’infiammazione, che è un processo dinamico, difende l’organismo da danni che possono essere provocati da … Leggi tutto

I macrofagi

“Allarme rosso, ripeto, allarme rosso. Soggetto non ben identificato si aggira nelle nostre linee di sicurezza, richiediamo rinforzi.” Sirene iniziano ad echeggiare, i pannelli di controllo si mobilitano, i volontari vengono buttati giù dalle brande ed ancora un po’ intorpiditi dall’apparente riposo si preparano agli armamenti. Qualcuno non ha mai affrontato alcun nemico, qualcuno invece … Leggi tutto

Microbiota, Morbo di Crohn e il delicato equilibrio della flora batterica

Cos’è il morbo di Crohn Il morbo di Crohn è una patologia del sistema digestivo. Consiste in un’infiammazione cronica dell’intestino tenue e crasso, che può però espandersi virtualmente in tutto l’apparato. Le conseguenze del morbo sono di varia natura: dai sintomi più superficiali come dolore addominale e diarrea, sintomi sistematici come malassorbimento, perdita di peso, … Leggi tutto

Il microbiota intestinale modulatore di leaky gut e leaky brain

Leaky gut e leaky brain sono due sindromi collegate che vengono costantemente studiate dai ricercatori per definirne le cause, le patologie correlate e le possibili soluzioni. Il microbiota è uno dei modulatori coinvolti, pertanto una sua alterazione può peggiorare le condizioni di permeabilità. Leggiamo di più nell’articolo… Leaky gut, che cos’è? Prima di capire come il microbiota … Leggi tutto

I funghi: fonti di vitamina D e modulatori dell’infiammazione e del microbiota intestinale

Si stima che 1 miliardo di persone in tutto il mondo sia carente di vitamina D con una prevalenza di oltre il 50% riportata in studi basati sulla popolazione. Una delle review che riporto sotto dimostra come alcuni tipi di funghi siano in grado di apportare una buona quantità di vitamina D, soprattutto nei soggetti … Leggi tutto

Microbiota- mitocondri una relazione da approfondire

Una ricerca pubblicata recentemente ha analizzato il ruolo dei batteri intestinali nella pratica sportiva. I mitocondri sono organelli essenziali per la produzione di energia presenti in tutte le cellule dell’organismo. In ogni cellula sono infatti presenti centinaia di migliaia di mitocondri che partecipano a processi metabolici fondamentali per il mantenimento dell’omeostasi e la produzione di … Leggi tutto

Gli organismi commensali ospitati nel nostro organismo

I mammiferi hanno sviluppato nel corso dell’evoluzione una relazione con il microbiota commensale (cioè i microrganismi che convivono con l’organismo) che ha assunto un ruolo critico nei processi metabolici dello sviluppo tissutale e dell’immunità. Nonostante la comunità batterica più abbondante nell’uomo sia presente nell’intestino, ogni distretto corporeo costituisce un microambiente ben specifico che fornisce segnali … Leggi tutto

Il nemico nascosto nella sabbia: l’impetigine

L’arrivo dell’estate, del caldo afoso e delle vacanze è il segnale di partenza adun vero e proprio esodo verso lidi e spiagge sabbiose. Le coste italiane che si affacciano sui mari Ligure Tirreno Adriatico si riempiono letteralmente di ombrelloni in un tripudio di colori, famiglie e bambini. Le famiglie si rilassano mentre i pargoli sfogano … Leggi tutto

Sepsi e trombosi: esempio paradigmatico del legame tra infiammazione, infezione ed emostasi

La sepsi è la risposta dell’organismo (sotto forma di SIRS, Sindrome da Risposta Infiammatoria Sistemica) all’invasione di tessuti, fluidi o cavità corporee normalmente sterili da parte di microrganismi patogeni o potenzialmente tali, è spesso associata a ipercoagulabilità, che contribuisce all’insorgenza di trombosi localizzata, alla CID (Coagulazione Intravascolare Disseminata, caratterizzata da trombosi microvascolare diffusa) e alla conseguente … Leggi tutto