Jennifer Doudna

Continua curiosità, instancabile capacità immaginativa, determinazione e una grande bagaglio di fortuna: è bingo per il Nobel. Queste tre qualità contribuiscono a raggiungere il traguardo scientifico e professionale di Jennifer Doudna; a lei è stato attribuito lo scorso 7 ottobre, insieme alla ricercatrice Emmanuelle Charpentier, il Premio Nobel per la Chimica 2020. Biografia Jennifer Doudna … Leggi tutto

Microbiota personalizzato 2.0: la chiave nei metaboliti

La manipolazione genetica dei metaboliti microbiotici modulerebbe la relazione tra microbiota e metabolismo dell’ospite. Il microbiota perfetto non esiste Se parlare di microbiota intestinale e relazione con la salute umana significa pensare in grande, dobbiamo pensare ancora più in grande quando parliamo di microbiota personalizzato. Nonostante le numerose osservazioni scientifiche riguardo l’esistenza di una determinata … Leggi tutto

Probiotici ingegnerizzati: i nuovi probiotici 3.0?

Nell’ambito della “serie probiotici”, vi abbiamo già fornito un’ illustrazione esaustiva della loro origine e delle loro future generazioni 2.0. In questo articolo, vi presentiamo una loro versione forse ancora più futurista: i probiotici ingegnerizzati. Probiotici selettivi La ricerca nel campo dei probiotici è indirizzata prevalentemente alla ricerca di un microbiota intestinale ideale che apporti … Leggi tutto

Un nuovo vaccino ingegnerizzato per la polio

L’importanza del vaccino antipoliomielite Con la “Global Polio Eradication Initiative”, una campagna di vaccinazioni incessante, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) era quasi riuscita a sradicare la polio dal mondo. Tra il 2000 e il 2017 la stessa OMS ha annunciato il successo di questa “eradicazione programmata”, stimando una riduzione di circa il  99% dei casi … Leggi tutto

Halobacterium salinarum, una nuova capsula del tempo

Sempre per la sezione di scienza ai limiti della fantascienza, vi proponiamo un nuovo interessante studio scientifico, recentemente pubblicato sulla rivista scientifica bioRxiv, riguardo la possibilità di conservare DNA umano nel tempo attraverso l’utilizzo di batteri. La nuova capsula del tempo biologica si chiama Halobacterium salinarum. Un progetto scientifico visionario Joe Davis, lo scienziato a … Leggi tutto

CRISPR-Cas9 è meno sicura di quanto pensato? Non fraintendiamo…

Dalla sua scoperta nel 2007 come meccanismo di difesa batterico contro le infezioni virali ad oggi, CRISPR-Cas9 è una tecnica che ha spopolato sia nei laboratori di ricerca sia nella cultura di massa. Se nei primi viene ormai utilizzata come metodo d’elezione per esperimenti di mutagenesi, dall’altra parte, diversi siti le hanno dedicato approfondimenti appositi (Le … Leggi tutto

Al bando i fertilizzanti: l’alternativa bio-green è alle porte

Liberarsi dall’uso di fertilizzanti chimici: un nuovo motto si fa strada nel mondo dell’agricoltura. Fantascienza o realtà? Sicuramente per ora si tratta soprattutto di scienza, come spiegano i ricercatori coinvolti nello studio recentemente pubblicato sulla rivista scientifica mBio. A detta di Himadri Pakrasi, direttore del Centro Internazionale di Energia ed Ambiente Sostenibile (InCEES), in un … Leggi tutto

Dalla Biologia sintetica in arrivo nuovi farmaci “viventi”

La biologia sintetica o synbio introduce la possibilità di creare in laboratorio microrganismi artificiali e/o sintetizzare efficacemente e velocemente lunghe sequenze di DNA senza utilizzare alcun modello naturale. Ad esempio, è possibile identificare, ridisegnare e adattare (negli elementi regolatori) un intero set di geni coinvolti in una particolare via biosintetica, scoperta in natura in una … Leggi tutto