Il ruolo del microbiota intestinale nei disturbi da deficit di attenzione e iperattività

Ad oggi possiamo confermare che esiste una comunicazione bidirezionale tra intestino e cervello implicata in numerosi quadri clinici inclusi stati d’ansia o depressivi. Sebbene l’aumento delle prove suggerisca un ruolo del microbiota intestinale nel neurosviluppo, l’attuale struttura e composizione del microbiota nei bambini con disordine da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) rimane poco chiara. In uno … Leggi tutto