Miele, Eclettismo e Salento: polifenoli antibiotici in oasi

Il miele ha da sempre intriso le metafore, i versi, le corde più intime di grandi nomi. Lucrezio, Virgilio, Dante, Ḥamdīs, Vittorini.
E già solo evocato, nutre e scalda, con quel mistero, di pianta e di celle segrete, in cui la vera alchimia si fa delizia.
Perchè resti nel vero, e non solo in idea, dobbiamo farci apicoltori, o sostenerne più che possiamo.
Col nostro più autentico interesse.