La “nuova” variante olandese di HIV

E’ stato ampiamente dimostrato il rischio rappresentato dai virus che evolvono verso una maggiore virulenza, ovvero causando maggiori danni ai loro ospiti. L’esempio recente più notevole è il lignaggio B.1.617.2 …

Leggi tutto

Linfocita e monocita

Linfociti T: caratteristiche generali e TCR

Tutti i linfociti T hanno origine nel midollo osseo in cui risiede una cellula staminale emopoietica pluripotente da cui hanno origine tutte le cellule del sangue. A differenza dei linfociti B, però, essi non permangono in questa sede ma si spostano nel timo dove andranno incontro ad un processo di maturazione (T sta appunto per timo). Una volta mature le cellule migreranno dal timo agli organi linfoidi secondari dove aspetteranno di essere attivate per entrare in azione.

hiv

HIV: al via il primo studio clinico con CRISPR

Non esiste ancora una terapia in grado di eliminare completamente il virus dell’HIV dall’organismo di una persona sieropositiva. I farmaci antiretrovirali, pur controllando l’infezione, non funzionano sul DNA provirale, cioè …

Leggi tutto