R21: il nuovo promettente vaccino sconfiggerà la malaria?

Ridurre la mortalità del 90% entro il 2030. Questa è l’ardua e coraggiosa sfida che il WHO si prefissò nel 2015 all’interno del “Global technical strategy for malaria 2016–2030”. Per quanto la malaria (Fig.1) sembri essere una malattia ormai dimenticata dai popoli occidentali, bastano pochi dati per far risvegliare la nostra memoria. La malaria, oggi … Leggi tutto

Plasmodium spp.

Oggi parliamo dei plasmodi “minori” che causano la malaria nell’uomo: Plasmodium malariae, Plasmodium ovale, Plasmodium knowlesi, Plasmodium cynomolgi e Plasmodium simium. Queste specie sono meno frequenti rispetto a Plasmodium falciparum e Plasmodium vivax, e alcune di esse sono delle zoonosi. Caratteristiche generali I plasmodi della malaria sono parassiti intracellulari obbligati che necessitano di due ospiti: … Leggi tutto

Plasmodium vivax

Il Plasmodium vivax è il parassita responsabile della cosiddetta malaria terzana benigna. Caratteristiche generali Il Plasmodium vivax è un protozoo parassita intracellulare obbligato, necessita di un ospite vertebrato (l’uomo) e di un ospite invertebrato (la zanzara Anopheles, che ne è anche il vettore). Il Plasmodium vivax è la specie responsabile della malaria più diffusa al … Leggi tutto

Plasmodium falciparum

Plasmodium falciparum è una delle specie di plasmodio responsabili della malaria. Ad oggi sono cinque le specie appartenenti al genere Plasmodium responsabili della malaria. Fu il medico francese Charles Louis Alphonse Laveran (Figura 1), in un ospedale militare in Algeria nel 1880 ad individuare la forma sessuata del plasmodio. Nel 1885, i medici Ettore Marchiafava … Leggi tutto

Artemisinina e malaria: un Nobel per la Cina

In controtendenza alla dittatura culturale in Cina negli anni ’60, Youyou Tu venne posta a capo di uno dei gruppi di ricerca per la malaria. Donna, farmacista e, in seguito, premio Nobel per la medicina, questa ricercatrice scoprì uno dei principi attivi fitoterapici più utilizzati nel trattamento dei plasmodi multiresistenti: l’artemisinina.  ‘Il lavoro era la … Leggi tutto

Il microbiota della zanzara come arma contro la malaria

La malaria La malaria è una patologia infettiva causata dal parassita quale il Plasmodium (tra i quali P. falciparum è il più pericoloso per l’uomo) e dal vettore quale la zanzara Anopheles gambiae complex, ed ancora oggi è endemica in circa 35 paesi del mondo. Molte persone vedono la malaria come una patologia ormai lontana … Leggi tutto