La Malattia granulomatosa cronica (CGD): quando un’ infezione può diventare fatale

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La Malattia granulomatosa cronica (CGD) rappresenta un raro gruppo di alterazioni genetiche ereditarie che colpiscono il sistema immunitario caratterizzate dalla incapacitĂ  delle cellule fagocitiche (granulociti neutrofili, eosinofili, monociti e macrofagi) di uccidere i batteri fagocitati. La malattia colpisce in media 1:250000 nati vivi; i soggetti affetti vanno incontro a frequenti infezioni sia batteriche che fungine … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: