Colpo di fuoco batterico

Descritta per la prima volta alla fine del ‘700 lungo la costa atlantica americana, il colpo di fuoco batterico è una di quelle fitopatie che ancora oggi preoccupa più di altre i produttori di mele e pere, tanto da indire un Decreto di lotta obbligatoria. Il patogeno, il batterio Erwinia amylovora, appartiene alla lista A2 di EPPO.