I microrganismi e la regolazione degli ecosistemi: quando le dimensioni non contano

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I microrganismi hanno dimensioni quasi impercettibili ad occhio nudo ma possono fortemente influenzare le caratteristiche degli ecosistemi.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I perossisomi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Perossisomi – caratteristiche generali e la loro biogenesi, struttura, funzioni metaboliche, patologie correlate

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un metabolita batterico ricavato dalla soia può prevenire la demenza

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’effetto del metabolita sugli anziani Lo studio è stato pubblicato presso il giornale Alzheimer’s & Dementia: Translational Research & Clinical Interventions. La ricerca rivela che gli anziani giapponesi produttori di equol posseggono livelli minori di lesioni cerebrali della materia bianca. Equol è per l’appunto il metabolita, prodotto dal microbiota umano e derivato da una dieta … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Metabolomica: cos’è e campi di applicazione

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Definizione Prima di introdurre il concetto di metabolomica è opportuno definire il concetto di metaboloma, ossia la collezione univoca dell’insieme di metaboliti (molecole a basso peso molecolare) prodotti durante un determinato metabolismo a livello cellulare, tissutale o sistemico. La metabolomica, pertanto, è la disciplina scientifica che si occupa di identificare gli specifici metabolomi che descrivono … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I farmaci possono essere metabolizzati dal microbioma intestinale?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I farmaci Assunzione dei farmaci I farmaci possono essere introdotti nel nostro organismo in differenti modi: attraverso la bocca (via orale) attraverso una iniezione in vena (via endovenosa), sotto la cute (via sottocutanea), nel muscolo (via intramuscolare), nello spazio attorno al midollo spinale (via intratecale); posizionati sotto la lingua (via sublinguale); inseriti nel retto (via … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Tardigradi, arriva una nuova specie

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Buffi ed immortali (o quasi!) Abbiamo già parlato in questo articolo di questi particolari e bizzarri invertebrati la cui caratteristica peculiare è quella di riuscire a sopravvivere in condizioni estreme per la maggior parte degli organismi viventi compresi numerosi microrganismi batterici. Sono organismi al limite della mortalità, tanto che sono stati fatti numerosi studi per … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: