Comunicazione intestino-cervello: scoperti due nuovi metaboliti batterici

Comunicazione intestino-cervello L’asse intestino-cervello consiste in una comunicazione bidirezionale tra il microbiota intestinale e le funzioni neuronali che avviene attraverso la via neurale vagale e la circolazione sistemica, con relativo trasporto di neurotrasmettitori, molecole infiammatorie, del sistema immunitario e soprattutto metaboliti di origine batterica. La conoscenza attuale rispetto a questi mediatori batterici è molto limitata, … Leggi tutto

Il ricordo della paura: la chiave nel microbiota intestinale?

Paura: imparare a dimenticare La paura è un emozione ancestrale che distingue e caratterizza il processo di apprendimento nei mammiferi. La sperimentazione della paura ci permette infatti di associare un determinato evento traumatico ad una specifica risposta fisiologica in maniera tale che la ripetizione di un evento traumatico condizioni il nostro comportamento in un processo … Leggi tutto

Una nuova spia del microbiota intestinale: arriva la pillola elettronica

Lo straordinario potenziale applicativo dell’elettronica non finirà mai di stupirci, come ci dimostrano le nuove scoperte del gruppo di ricerca australiano del RMIT University di Melbourne con la pubblicazione del primo trial clinico umano di una capsula elettronica ingeribile in grado di monitorare le condizioni fisio-patologiche dell’intestino comprese quelle del nostro amato microbiota. Lo sviluppo … Leggi tutto

Microbiota- mitocondri una relazione da approfondire

Una ricerca pubblicata recentemente ha analizzato il ruolo dei batteri intestinali nella pratica sportiva. I mitocondri sono organelli essenziali per la produzione di energia presenti in tutte le cellule dell’organismo. In ogni cellula sono infatti presenti centinaia di migliaia di mitocondri che partecipano a processi metabolici fondamentali per il mantenimento dell’omeostasi e la produzione di … Leggi tutto