Le micorrize: un esempio di interazione positiva tra piante e funghi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le micorrize sono simbiosi mutualistiche tra funghi e radici delle piante. La relazione si basa sullo scambio di nutrienti fondamentali per i due organismi, permettendo così la crescita e lo sviluppo di entrambi. Sono fondamentali in molti ambienti e sono utilizzate in agricoltura.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Xerocomus armeniacus

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Stavolta parliamo di MACRO-Funghi: Xerocomus armeniacus è un fungo che instaura un rapporto di simbiosi micorrizica con alcune piante, soprattutto latifoglie, in prossimità degli apici radicali. La sua particolarità sta nella grande varietà di sfumature di colore del suo cappello, dal rosa al rosso intenso.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Simbiosi micorrize – orchidee: questo matrimonio sà da fare!

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Orchidee La famiglia delle Orchidaceae è una delle più vaste, con oltre 30.000 specie tra piante spontanee e allevate. In Italia troviamo circa 200 specie di orchidee in natura, di cui possiamo apprezzare le forme dei fiori, in alcuni casi quasi bizzarre. Nel genere Ophrys la particolarità è dovuta all’aspetto dei petali, che vogliono “mimare” … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Internet per le piante: il wood wide web

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Tutti conosciamo il world wide web, la “rete” attraverso cui ci scambiamo di tutto, dai file, alle immagini, ai video, alla notizia riportata in questo articolo. Tuttavia pochi sanno che anche in natura esiste una struttura simile: il wood wide web, che permette alle piante di un’intera foresta di comunicare e scambiarsi nutrienti attraverso una … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: