Coffea L., il diavolo, ed il micobiota. Prospettive future

Il caso della Coffea arabica, e del suo specie-specifico micobiota: il microbiota fogliare fungino.
Il mondo dei funghi, promette alternative salubri, al biocontrollo chimico, in campo. E, contemporaneamente, il suo ermetico potenziale, incide i profili metabolici delle pazienti ospiti verdi.

Cancro del colon-retto: il ruolo dei batteri butirrato-produttori

Cancro del colon-retto: il ruolo dei batteri butirrato-produttori apre nuove strade per trattamenti sempre più efficaci.

I microrganismi e la regolazione degli ecosistemi: quando le dimensioni non contano

I microrganismi hanno dimensioni quasi impercettibili ad occhio nudo ma possono fortemente influenzare le caratteristiche degli ecosistemi.

Sindrome del colon irritabile: l’associazione tra IBS-D ed il batterio del genere Brachyspira

La sindrome del colon irritabile è una condizione che colpisce il 10% della popolazione. In questo articolo parliamo di uno studio che indaga sulle correlazioni con il mondo microbico.

Il microbioma degli squali: i morsi degli squali e le infezioni batteriche

I microrganismi caratterizzano anche importanti predatori come gli squali. Lo studio del loro microbioma potrebbe rivelarsi fondamentale per ottenere informazioni riguardo nuove specie microbiche, ma anche per salvare chi viene morso e sviluppa specifiche infezioni batteriche.