La gonorrea: una delle infezioni a trasmissione sessuale più diffuse al mondo

Caratteristiche generali La gonorrea, o blenorragia, è un’infezione a trasmissione sessuale dovuta ad un batterio, Neisseria gonorrhoeae (Fig. 1 e 2), il quale infetta le vie uretrali nell’uomo e le vie urogenitali nelle donne. L’infezione batterica può manifestarsi anche in altre sedi quali la gola, il retto e gli occhi. La gonorrea viene comunemente chiamata … Leggi tutto

Analisi delle urine: scheda microbiologica di approfondimento

Principio del test L’esame di analisi delle urine (ECMU: Esame Chimico Morfologico Urine) è un comune test di screening, non invasivo per il paziente poiché è necessario un campione delle urine che dev’essere raccolto in un contenitore sterile per la raccolta delle urine. Si tratta di un insieme di analisi visive, fisiche, chimiche, conteggio e … Leggi tutto

Microbioma cerebrale: nuovi studi suggeriscono l’esistenza di batteri nel cervello

Il lavoro del team di ricercatori del Dipartimento di Psichiatria e Neurobiologia Comportamentale dell’University of Alabama in Birmingham, capitanato dalla Neuroanatomista Rosalinda C. Roberts, ha presentato al meeting annuale della Società di Neuroscienze un lavoro di ricerca a dir poco sensazionale. Il cervello è stato considerato storicamente un ambiente sterile; un filtro selettivo chiamato barriera … Leggi tutto

Colorazione di Schaeffer-Fulton: osservazione delle endospore

Obiettivo della tecnica La colorazione di di Schaeffer-Fulton viene utilizzata in microscopia ottica per l’osservazione della presenza di endospore batteriche. Le endospore sono strutture intracellulari molto resistenti; vengono prodotte da molti batteri (bacilli Gram positivi, Streptomiceti e Clostridi) per garantirsi la sopravvivenza sia in presenza di condizioni ambientali estreme (quali le alte temperature) che sfavorevoli … Leggi tutto

Il TEM: Microscopio Elettronico a Trasmissione

In questo estratto video di Nanotecnologie, uno sguardo sul nanocosmo, la dott.ssa Nadia Santo ci spiega cos’è, come funziona e per cosa viene utilizzato il microscopio elettronico a trasmissione (TEM). Il microscopio elettronico è un tipo di microscopio che non sfrutta la luce come sorgente di radiazioni, ma un fascio di elettroni. Fu inventato dai … Leggi tutto

Procarioti vs eucarioti e la cellula come unità vitale

Il corpo umano è una macchina, una grande unità strutturale formata da tante componenti. L’unità vitale più piccola è sicuramente la cellula. In essa avvengono processi e reazioni chimiche che permettono la sopravvivenza dell’intero organismo. Più cellule vanno a comporre i tessuti che a loro volta si dispongono insieme per formare gli organi. Più organi … Leggi tutto

Sughero, animaletti, denti sporchi e microscopi: cronache dalla scoperta dei batteri alla teoria cellulare

Microscopio (dal greco: mikrón “piccino” e skopéin “guardare”): una lente per ingrandire il mondo. Il primo microscopio che ci è dato conoscere fu costruito all’incirca nel lontano 1590 in Olanda, dalla famiglia Janssen, fabbricanti di occhiali. La sua struttura non era poi così tanto diversa da un qualsiasi microscopio moderno, almeno nelle sue parti fondamentali: oculare, corpo e obiettivo. … Leggi tutto

Antoni van Leeuwenhoek, il commerciante che scoprì i batteri

“… il mio lavoro, che ho fatto per molto tempo, non è stato perseguito al fine di ottenere il prestigio di cui ora godo, ma soprattutto a causa di un desiderio oltre la conoscenza, che ho notato in me più che nella maggior parte degli altri uomini. Per questo motivo, ogni volta che ho scoperto … Leggi tutto