Faecalibacterium: cross-feeding anti-coliti croniche

Uno dei principali commensali dell’intestino, quando sano e forte, che però senza “compagnia” è perso. Faecalibacterium prausnitzii in cross-feeding.

Adalimumab: Il farmaco più venduto al mondo

Generalità Inibitori citochine Nelle patologie infiammatorie come l’artrite reumatoide, la spondilite anchilosante o morbo di Chron, si riscontrano spesso alterati livelli di citochine proinfiammatorie. Questo fattore causa un’alterata risposta da parte dei leucociti deputati a difendere il nostro organismo come linfociti T helper di tipo 1 e regolatori (Treg). Una delle citochine proinfiammatorie maggiormente riscontrate … Leggi tutto

Microbiota ubiquitario: il ruolo già noto dei microrganismi e nuovi studi

La grandezza del microbiota Circa 1,5 kg: non è un malfunzionamento della bilancia e neppure colpa delle patatine fritte mangiate venerdì scorso ma il peso dei microrganismi che, più o meno silentemente, hanno fatto del nostro corpo la loro casa. Una casa bella grande che ospita dalle 500 alle 10.000.000 specie di microrganismi in base … Leggi tutto

Microbiota, Morbo di Crohn e il delicato equilibrio della flora batterica

Cos’è il morbo di Crohn Il morbo di Crohn è una patologia del sistema digestivo. Consiste in un’infiammazione cronica dell’intestino tenue e crasso, che può però espandersi virtualmente in tutto l’apparato. Le conseguenze del morbo sono di varia natura: dai sintomi più superficiali come dolore addominale e diarrea, sintomi sistematici come malassorbimento, perdita di peso, … Leggi tutto

Le cause del morbo di Crohn: funghi e batteri tra gli indiziati

Il morbo di Crohn è un’infiammazione cronica che colpisce l’apparato digerente. In genere risulta essere settorializzata al livello intestinale in particolare nell’ ileo (ileite), nel colon (colite) o in entrambe (ileo-colite). Nei tratti intestinali colpiti si hanno infiammazione, gonfiore ed ulcerazioni che interessano a tutto spessore la parete intestinale. Le cause della malattia rimangono ancora … Leggi tutto

Morbo di Crohn: tra le cause l’alleanza tra funghi e batteri patogeni

Nuove scoperte sul morbo di Crohn: è stata recentemente descritta la componente microbica e fungina alla base della patologia, studio di un gruppo internazionale di ricercatori francesi, americani e belgi coordinato da Mahmoud Ghannoum, direttore del centro di micologia medica della Case Western University. Morbo di Crohn La malattia di Crohn (CD) è il risultato di una … Leggi tutto

Anticorpo monoclonale: dal morbo di Crohn la cura per l’AIDS

Un recentissimo studio ha suscitato lo scalpore e la reazione di molti ricercatori: studi su scimmia rivelano che un anticorpo monoclonale usato per trattare la malattia infiammatoria dell’intestino (morbo di Crohn) nell’uomo potrebbe portare alla cura funzionale dell’AIDS. Per quanto riguarda le terapie dell’HIV, si è notato un grande miglioramento al punto che le combinazioni di … Leggi tutto