Mycoplasma pneumoniae

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Caratteristiche Mycoplasma pneumoniae è un microrganismo patogeno per l’uomo, causa infezioni del tratto respiratorio superiore ed è il principale agente eziologico delle cosiddette Community-Acquired Pneumonia (CAP) o polmoniti “atipiche” acquisite in comunitĂ  che colpiscono principalmente i bambini. L’infezione da M. pneumoniae (Figura 1) può essere causa di malattie polmonari croniche, asma bronchiale o comportare danni … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Polmonite da Mycoplasma pneumoniae: la “walking pneumonia”

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

In questo articolo introduciamo il tema, molto ampio, delle polmoniti acquisite in comunitĂ  (CAP), per poi soffermarci sui meccanismi patogenetici, sulle manifestazioni cliniche, polmonari ed extrapolmonari, dell’infezione da Mycoplasma Pneumoniae, parlando specificatamente della “walking pneumonia”. Community Acquired Pneumonia (CAP) La Community Acquired Pneumonia (CAP) è definita come un’infezione acuta delle basse vie aeree in soggetti … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I Micoplasmi: chi ha bisogno di una parete?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La maggior parte dei microrganismi è costituita da una singola cellula racchiusa all’interno di una parete che ha una struttura tipica ed è formata, in larga parte, da uno speciale polimero (il peptidoglicano) che conferisce una certa rigiditĂ  alla cellula, la protegge da molti insulti ambientali e dall’azione di numerose sostanze diverse (non ultime quelle … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: