Doxorubicina coniugata con Escherichia coli migliora la selettività della terapia antitumorale

Come è noto uno dei problemi relativi alle terapie antitumorali convenzionali è la scarsa selettività d’azione che col tempo si trasforma in aumento della tossicità del farmaco con insorgenza di annessi effetti indesiderati e abbassamento della compliance del paziente. Ad oggi si cerca di evitare questo tipo di effetti adottando una terapia diversa che prende … Leggi tutto

Malattia oncologica: i batteri magnetotattici come nanocarrier farmaceutici

Temuta e sempre più diffusa, alcuni ricercatori l’hanno definita il “male del secolo”, si tratta della malattia oncologica. Non si tratta di un’unica malattia, bensì di una definizione che comprende diverse patologie che colpiscono organi e tessuti differenti e che richiedono quindi esami diagnostici e soluzioni terapeutiche particolari. Esistono tuttavia delle caratteristiche che accomunano tutti … Leggi tutto