Toxocara e larva migrans

Toxocara spp. (dal greco tòxon = arco e cara = testa) è un parassita classificato nella Classe Nematoda, Famiglia Ascarididae. Sono nematodi di notevoli dimensioni (fino a 18 cm di lunghezza) e di colore giallo-biancastro, immediatamente riconoscibili poiché, quando vengono espulsi con il vomito e con le feci, sono molto mobili. Toxocara è trilabiato, fornito di strette ali cefaliche. Il … Leggi tutto

La malattia misteriosa della foglia di faggio causata da un Nematode?

Una misteriosa malattia sta infestando le faggete del Nord America; tale malanno si è diffuso rapidamente dai Grandi Laghi al New England. “Abbiamo a che fare con qualcosa di veramente insolito“, afferma Lynn Carta, specialista fitopatologo presso il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) a Beltsville nel Maryland, riferendosi ala malattia della foglia di faggio. … Leggi tutto

Angiostrongylus cantonensis, la causa della meningite eosinofila

Avete mai sentito parlare di lumache e chiocciole vettori di meningite? Ebbene sì, questi gasteropodi possono trasportare con loro un parassita molto pericoloso: Angiostrongylus cantonensis. Andiamo ad esaminare questo parassita potenzialmente letale trattando ciclo, sintomi, cura e prevenzione. Introduzione Angiostrongylus cantonensis (Fig.1) è un nematode appartenente alla famiglia Metastrongylidae parassita di lumache, chiocciole e ratti, che occasionalmente può interessare … Leggi tutto

Un altro parassita del pesce crudo: Capillaria philippinensis

Dopo aver trattato Anisakis e Opistorchis felineus anche oggi torniamo sui parassiti collegati al pesce. Sicuramente meno conosciuto, Capillaria philippinensis è comunque un parassita da conoscere e non sottovalutare. Capillaria philippinensis è un nematode parassita scoperto per la prima volta nel 1968. Gli adulti sono piuttosto piccoli, 1.5-3.9 mm di lunghezza i maschi, 2.3-5.3 le … Leggi tutto

Onchocerca volvulus: la causa della “cecità fluviale”

Quello di oggi è un parassita particolare, che sembrerebbe essere la causa di non una, ma ben due patologie. Signore e signori, vi presento Onchocerca volvulus. Introduzione Onchocerca volvulus è un nematode parassita dell’uomo che causa la malattia nota come “cecità fluviale” ed è il maggior indiziato come causa scatenante del cosiddetto nodding disease (letteralmente … Leggi tutto

Dall’intestino con furore: Ascaris lumbricoides

Ascaris lumbricoides è uno dei parassiti più comuni per l’uomo, con una diffusione mondiale stimata tra 807 milioni e 1.2 miliardi di persone. Presente soprattutto in zone tropicali con condizioni igienico sanitarie deficitarie, si riscontrano casi anche nei paesi occidentali. Introduzione Ascaris lumbricoides è un nematode parassita facente parte della famiglia Ascarididae. È un verme … Leggi tutto

Che c’è nel secchiello? La biodiversità microscopica in acqua

Quello di oggi sarà un articolo un po’ diverso dal solito, infatti voglio proporvi qualcosa di nuovo per il blog e la pagina: andremo a scoprire quali microrganismi sono presenti in un ordinario secchio d’acqua, lasciato all’aperto in città per tutto il mese di luglio (quindi esposto alle temperature estive e ai violenti temporali che … Leggi tutto

Le insidie del sushi: Anisakis

Questo articolo è dedicato a tutti gli amanti del pesce crudo o poco cotto, in modo che siano al corrente dei parassiti presenti in tale alimento, trattandone la pericolosità e la necessità di controllo del cibo, ma sottolineando anche la particolarità e il fascino del loro ciclo vitale. Ciclo vitale I nematodi del genere Anisakis parassitano … Leggi tutto

Loa loa, il parassita oculare

E’ noto che esistano parassiti che possono localizzarsi nei posti più impensabili del nostro corpo. Quello di cui vi parlerò oggi ha scelto un organo che per alla maggior parte di noi può risultare impressionante, in quanto inviolabile e fulcro della persona: l’occhio. Introduzione Loa loa (Fig.1) è un nematode parassita della famiglia Onchocercidae conosciuto … Leggi tutto

Spaventosa malattia causata da nematodi: elefantiasi

Wuchereria bancrofti e Brugia malayi , nematodi parassiti, sono la causa della filariasi linfatica, malattia mostruosa detta elefantiasi. L’elefantiasi, malattia che colpisce circa 120 milioni di persone nel mondo, per la maggioranza in India e Africa e il restante in Asia e Pacifico, è caratterizzata dall’ostruzione dei vasi linfatici, mancato drenaggio dei fluidi e enorme ispessimento della pelle … Leggi tutto