Relazione tra il Cancro al seno ed alterazione del microbiota intestinale

Uno studio condotto da un gruppo di scienziati dell’Università della Virginia ha determinato che un intestina infiammato e con microbiota alterato può rendere più aggressivo e invasivo il cancro al seno. I ricercatori lo hanno verificano su topi con carcinoma mammario, “bombardati” con farmaci per alterare il loro microbiota.

La proteina-antitumorale p53: il veloce passaggio da alleata a nemica dei tumori

Le proteine costituiscono una notevole parte della sostanza secca di una cellula. Il loro ruolo all’interno di un organismo vivente, quale animale o vegetale, assume un significato di estrema importanza per garantire processi fisiologici e metabolici essenziali alla sopravvivenza dello stesso. A differenza della maggior parte dei macronutrienti composti esclusivamente da atomi di carbonio, ossigeno … Leggi tutto

Immunoncologia: quando virus e batteri ci vengono in aiuto

Secondo l’immunoncologia,  il sistema immunitario può essere usato come arma nei pazienti colpiti da neoplasia, realizzando una vera e propria immunoterapia. Attualmente, i ricercatori stanno valutando la possibilità di utilizzare anche virus e batteri, sfruttando l’azione di questi ultimi sul sistema immunitario. Infatti, quando un virus o un batterio penetra nell’ospite, il sistema immunitario dello … Leggi tutto