Il microbioma sotterraneo: un’importante risorsa per la produzione di antibiotici

L’ambiente sotterraneo può essere considerato un vero e proprio serbatoio di diversità microbica, capace di ospitare specie ancora sconosciute, forme metaboliche esclusive e fonti uniche di informazioni genetiche utili per la sintesi di enzimi industriali e nuovi farmaci. I microbiomi di molti ecosistemi rappresentano infatti una sorgente naturale di preziose molecole, indispensabili per far fronte … Leggi tutto

Fibrosi cistica e disbiosi intestinale: è la mutazione del gene CTFR la causa di entrambe

Un recente studio italiano ha dimostrato come il microbiota intestinale alterato possa essere concausa della fibrosi cistica; in che modo? Per saperne di più leggiamo l’articolo Fibrosi cistica: che cos’è? La fibrosi cistica è una malattia genetica che colpisce più di 85.000 individui in tutto il mondo. Si tratta di un disturbo che interessa diversi … Leggi tutto

Il microbiota intestinale modulatore di leaky gut e leaky brain

Leaky gut e leaky brain sono due sindromi collegate che vengono costantemente studiate dai ricercatori per definirne le cause, le patologie correlate e le possibili soluzioni. Il microbiota è uno dei modulatori coinvolti, pertanto una sua alterazione può peggiorare le condizioni di permeabilità. Leggiamo di più nell’articolo… Leaky gut, che cos’è? Prima di capire come il microbiota … Leggi tutto

Lactobacillus plantarum p17630, dieta adeguata e addio Candida albicans!

La candidosi è un’infezione generata dalla Candida albicans, un fungo che può colonizzare sia il tratto intestinale, sia le altre mucose, compresa quella vaginale. Ma come prevenirla o trattarla? È stato scoperto un probiotico in grado di debellarne l’infezione e, insieme all’adeguata alimentazione, la Candida albicans non sarà più un problema. Conosciamo meglio la Candida … Leggi tutto

L’albero genealogico della tubercolosi

La tubercolosi è una malattia causata dal patogeno Mycobacterium tuberculosis (Figura 1), che attacca solitamente i polmoni e si trasmette attraverso goccioline di saliva trasmesse tramite la tosse secca. Questo fa comprendere come il batterio non si possa diffondere tramite altri animali. Allora come ha fatto questa malattia a diffondersi nei cinque continenti? Di questo … Leggi tutto

Herpesvirus e Alzheimer: un collegamento inatteso

L’ipotesi del coinvolgimento di agenti patogeni nello sviluppo di malattie non è del tutto nuova. Recentemente, infatti, è stato scoperto come dei virus fossero coinvolti in alcune forme della malattia di Lou Gehrig (sclerosi laterale amiotrofica). Nel midollo spinale di alcuni pazienti son state riscontrate delle proteine virali e da ciò è derivata l’idea di … Leggi tutto

Trasferimento genico orizzontale: come avviene?

I batteri sono procarioti costituiti da un’unica cellula. Questo potrebbe far pensare che si tratti di microrganismi semplici, eppure sono agenti patogeni responsabili di malattie che colpiscono anche l’uomo (organismo eucariotico pluricellulare). Ad oggi, questi microrganismi vengono contrastati attraverso l’utilizzo degli antibiotici, ma, poiché spesso questi vengono somministrati in maniera smisurata e anche in assenza … Leggi tutto

Morbo Grigio: quando microbiologia e serie TV si incontrano!

Per i malati di serie TV, certamente non è facile superare la fine di una stagione e affrontare l’eterna attesa della successiva, ma non preoccupatevi: siamo qui per alleviarvi l’attesa! Oggi parleremo di “Game of Thrones” (la fortunatissima serie TV nota in Italia come “Il trono di spade”), che negli ultimi anni ha acquisito nutrite … Leggi tutto

Capelli e sistema immunitario

Secondo delle credenze popolari, la prima causa dell’ingrigimento dei capelli sarebbe da attribuire a spavento, stress, dolore. Questo non trova alcun riscontro scientifico, sebbene questa tematica sia al centro di numerosi studi volti, in particolare, a scoprire i meccanismi alla base dell’auto-rinnovamento delle cellule staminali. Alcuni studi, condotti sui topi, hanno messo in evidenza come … Leggi tutto