patogenicità

virulenza microbiologia italia

Virulenza

Cosa si intende per virulenza L’esito dell’interazione ospite-parassita dipende dalla patogenicità di quest’ultimo, ovvero dalla capacità del microrganismo di infliggere … Leggi tutto

Sepia officinalis microbioma

Sepia officinalis: il microbioma povero

Una ricerca del MBL (Marine Biological Laboratory) ci dimostra come possano esistere un microbioma caratterizzato esclusivamente da due unici taxa, molto diverso dai classici risultati a cui siamo abituati. Le seppie comuni europee, possono essere così considerate organismi modello, utili allo studio di differenti interazioni ospite-simbionte.

Miele, Eclettismo e Salento: polifenoli antibiotici in oasi.

Miele, Eclettismo e Salento: polifenoli antibiotici in oasi

Il miele ha da sempre intriso le metafore, i versi, le corde più intime di grandi nomi. Lucrezio, Virgilio, Dante, Ḥamdīs, Vittorini.
E già solo evocato, nutre e scalda, con quel mistero, di pianta e di celle segrete, in cui la vera alchimia si fa delizia.
Perchè resti nel vero, e non solo in idea, dobbiamo farci apicoltori, o sostenerne più che possiamo.
Col nostro più autentico interesse.

Candidatus Liberibacter solanacearum, su carote.

Candidatus Liberibacter solanacearum, su carote

Da Candidatus a Candidatus. Dall’inverdimento degli agrumi, con CLas, al deterioramento di carote, ed altre Apiaceae, ad opera del Candidatus Liberibacter solanacearum, CLso. Alterazioni fenotipiche, ed ingerenze genetiche del patogeno, tuttavia, non fermano le strategie biochimiche, della proverbiale resistenza vegetale.

Influenzavirus B

Influenzavirus B è un virus appartenente alla famiglia delle Orthomyxoviridae. Le Orthomyxoviridae sono una famiglia di virus molto comuni, caratterizzati da molecole … Leggi tutto