Le malattie umane nelle opere d’arte

La storia ha visto patologie che hanno segnato epoche, come ad esempio le grandi epidemie come la peste o l’influenza spagnola. I pittori hanno dipinto le epoche in cui vivevano e hanno rappresentato spesso la realtà, di conseguenza a noi sono arrivati reperti storici sotto forma di quadri.
In questo articolo si tratterà delle patologie umane osservabili nei quadri.

Il cibo come cura. Patologie associate ad una sbagliata alimentazione

L’alimentazione, spesso, viene intesa come la principale forma di sopravvivenza, crescita e sviluppo nel corso della vita. Si, ma non solo! Infatti può essere un “mezzo” attraverso il quale ammalarsi o guarire. Sia la comparsa sia la possibilità di superare o attenuare le conseguenze di una patologia, infatti, sono strettamente legate all’alimentazione.

I ribozimi in terapia genica, da una molecola di RNA ai farmaci biologici

I ribozimi sono molecole di RNA catalitico, impiegati per lo sviluppo di approcci di terapia genica

Clamidiosi

La clamidia è una malattia infettiva molto diffusa, L’agente causale è il batterio Chlamydia trachomatis, che si trasmette generalmente attraverso rapporti sessuali vaginali, anali e orali non protetti, ma è possibile anche il contagio materno-fetale. Nella grande maggioranza dei casi, la clamidia è asintomatica o produce sintomi vaghi; nelle donne, la clamidia può essere segnalata da perdite vaginali. Negli uomini, invece, l’infezione interessare l’epididimo, causando dolore testicolare, febbre, secrezioni dal pene e prurito. La terapia è antibiotica

Plasmopara viticola: l’agente eziologico della peronospora della vite

Plasmopara viticola (Berk. e Curt.) Berl. e De Toni è un patogeno policiclico e parassita obbligato, agente eziologico della peronospora della vite (Figura 1); quest’ultima è una delle malattie più diffuse e distruttive che affligge specie del genere Vitis.
Il suo controllo è fondamentale per evitare ingenti perdite di produzione.

Colera

Caratteristiche della patologia Il colera è un’infezione diarroica acuta causata dall’ingestione di cibo o acqua contaminati da un particolare batterio Gram (-) con una caratteristica forma a virgola: Vibrio cholerae. Il principale segno della malattia è la presenza di diarrea acquosa, anche definita “acqua di riso”, caratterizzata dall’ingente perdita di liquidi (fino a un litro l’ora) … Leggi tutto

Diabete di tipo 2: i batteri intestinali possono influenzare l’efficacia del farmaco

Una nuova ricerca che investiga l’effetto del microbiota intestinale sull’efficacia dei farmaci del diabete di tipo 2 suggerisce che la composizione dei batteri intestinali potrebbe spiegare perché i farmaci per il diabete funzionano per alcune persone e non per altre.

Il microrganismo più temuto dalle donne in gravidanza: Toxoplasma gondii

Un microrganismo molto temuto dalle donne in gravidanza è Toxoplasma gondii, che se trasmesso al feto può comportare spiacevoli conseguenze. Ma come agisce e come prevenire il contagio? Conosciamolo meglio Toxoplasma gondii è un parassita monocellulare particolare, poiché può andare incontro a due cicli vitali differenti a seconda dell’organismo che infetta: il primo è la … Leggi tutto