Mimivirus

Caratteristiche Mimivirus è un genere di virus appartenente alla famiglia Mimiviridae, il cui nome letteralmente significa “imitazione del microbo”, nominativo che riflette perfettamente la sua particolare grandezza. Esso, infatti, è il quarto virus più grande conosciuto preceduto da Megavirus chilensis, Pandoravirus e Pithovirus. A causa della sua grandezza e di molte sue caratteristiche, il suddetto … Leggi tutto

Ruxolitinib: dall’esperienza dell’ematologia italiana una possibile soluzione alla temibile polmonite COVID-19

All’ospedale di Livorno dal 24 marzo scorso è iniziata la sperimentazione di Ruxolitinib, un farmaco che ha risparmiato l’intubazione a diversi pazienti, migliorando le condizioni cliniche già dopo 24-48h dall’assunzione. Scopriamo insieme i dettagli dell’intuizione del Primario di Ematologia dell’Ospedale di Livorno Dottor Enrico Capochiani.

PCR per la diagnosi molecolare nella ricerca di laboratorio

qPCR e dPCR La real time PCR o reazione quantitativa a catena dell’enzima DNA polimerasi è una tecnica ampiamente utilizzata in laboratori (ricerca clinica, ricerca veterinaria, ricerca agraria). E’ usata per svolgere attività di diagnosi molecolare su qualsiasi matrice per la rilevazione di una specifica sequenza di DNA contenuta in uno o più organismi di … Leggi tutto

Sensazionale scoperta: un nuovo Enterovirus sprovvisto di struttura proteica

Gli Enterovirus Gli Enterovirus sono una categoria di virus il cui genere rientra nella famiglia dei Picornaviridae: presentano un genoma a RNA a singolo filamento a polarità positiva con un capside icosaedrico la cui grandezza rientra tra i 22-30 nm. Sono sprovvisti di envelope, l’involucro esterno di origine lipidica che a volte si riscontra in … Leggi tutto

Hepatitis C Virus

CARATTERISTICHE L’Hepatitis C Virus, conosciuto più comunemente come HCV, è un virus a RNA a singolo filamento appartenente alla famiglia dei Flaviviridae. Tale virus è conosciuto per essere l’agente eziologico dell’epatite C, patologia che comporta una infiammazione del fegato con conseguente forma cronica di danno epatico. A livello mondiale, ad oggi sono circa 150 milioni … Leggi tutto

Identificazione dei microrganismi che compongono la flora batterica della vescica

Un gruppo di ricercatori della Stritch School of Medicine ha reso coltivabili le specie batteriche che costituiscono la flora batterica urinaria modificando il protocollo standard di coltura e ha identificato le specie batteriche residenti nelle urine mediante sequenziamento del gene rRNA 16S.  Una ricerca di appena quattro anni fa ha demolito l’idea che l’urina fosse … Leggi tutto

Il Parvovirus B19: la quinta malattia

Il parvovirus B19, scoperto nel 1975, è l’agente della quinta malattia o eritema infettivo ed è l’unico parvovirus patogeno per l’uomo (Fig. 1).     Questo virus cresce solo in cellule in attiva moltiplicazione, in particolare in cellule del fegato fetale, cellule del cordone ombelicale, cellule progenitrici midollari, eritrociti di soggetti con leucemie eritroidi e … Leggi tutto

Thermus thermophilus: un microrganismo a disposizione delle biotecnologie

Il crescente interesse dell’industria e della ricerca verso le notevoli proprietà del batterio. Thermus thermophilus è un batterio Gram negativo, isolato per la prima volta nel 1971 in Giappone da Tairo Oshima e Kazutomo Imahori. Una delle sue caratteristiche peculiari, che conferisce anche il nome a questi microrganismi, è l’abilità di vivere in ambienti dalle … Leggi tutto