Batteri predatori, gli antibiotici di domani?

Nel bel mezzo del lago di Ginevra, l’attacco avviene in un lampo. Poche possibilità di fuga! La vittima è un batterio marino, Limnohabitans planktonicus, la cui taglia non supera i due micrometri. Il predatore è anche lui un batterio, più piccolo. Il genere Peredibacter si nutre infatti dei propri simili. La preda, che si ciba … Leggi tutto