Bartolomeo Camillo Emilio Golgi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Biografia Bartolomeo Camillo Emilio Golgi nacque il 7 luglio 1843 a Corteno in provincia di Brescia, in Lombardia. Il padre si laurea in medicina nel 1838 a Pavia e si trasferisce a Corteno come medico condotto, qui Golgi trascorre i suoi primi anni d’infanzia. Nel 1850 si trasferisce a Pavia e dopo due anni inizia … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Plasmodium spp.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Oggi parliamo dei plasmodi “minori” che causano la malaria nell’uomo: Plasmodium malariae, Plasmodium ovale, Plasmodium knowlesi, Plasmodium cynomolgi e Plasmodium simium. Queste specie sono meno frequenti rispetto a Plasmodium falciparum e Plasmodium vivax, e alcune di esse sono delle zoonosi. Caratteristiche generali I plasmodi della malaria sono parassiti intracellulari obbligati che necessitano di due ospiti: … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il microbiota della zanzara come arma contro la malaria

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La malaria La malaria è una patologia infettiva causata dal parassita quale il Plasmodium (tra i quali P. falciparum è il più pericoloso per l’uomo) e dal vettore quale la zanzara Anopheles gambiae complex, ed ancora oggi è endemica in circa 35 paesi del mondo. Molte persone vedono la malaria come una patologia ormai lontana … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Malaria : fra presente e passato

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Alla scoperta della malaria La “mal aria”, fu definita in questi termini in seguito alla credenza che la responsabilità della malattia fosse attribuita ai miasmi malsani emanati dalle acque stagnanti e putride delle paludi, i quali una volta respirati provocassero una febbre letale nella maggior parte dei casi. Essa è un’infezione causata da Emosporidi (Sporozoi) appartenenti al genere Plasmodium, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il mistero della morte di Tutankhamon è stato svelato?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Tutankhamon è sicuramente uno dei faraoni più conosciuti, tuttavia le cause della sua morte sono state per lungo tempo dibattute. Uno studio del 2010 sembra però confermare l’ipotesi di un “intervento” del mondo microbiologico… Tutankhamon (1341 a.C. – gennaio/febbraio 1323 a.C.) fu il dodicesimo faraone appartenente alla XVIII dinastia durante il Nuovo Regno d’Egitto. I … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una probabile cura per la Malaria al Mosquito Day

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il Mosquito Day celebra il 20 Agosto 1897 per la scoperta del vettore del Plasmodium, parassita che causa la Malaria. Individuato il ruolo della zanzara Anopheles come vettore, Ronald Ross, medico britannico, vinse il premio Nobel; vittoria contestata dal collega italiano Giovanni Battista Grassi che giunse attraverso altri studi alla stessa conclusione. Tra le più … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: