Resistenza agli antibiotici: caratteristiche generali

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Generalità L’antibiotico-resistenza è la capacità dei microrganismi di sopravvivere alla presenza di un antimicrobico, in concentrazioni di norma sufficienti ad inibirne la crescita o eliminare la maggior parte degli stipiti della stessa specie. Quando ciò è dovuto alla natura del microrganismo si parla di resistenza intrinseca. In altri casi, ceppi batterici che in precedenza erano … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le resistenze batteriche e l’importanza del bugiardino

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il termine resistenza, che nella vita di tutti i giorni ha un’accezione molto spesso positiva, in ambito microbiologico si carica di una connotazione oscura. Infatti, la resistenza batterica è una capacità che il batterio acquisisce, tramite errori di duplicazione del proprio genoma o acquisizione di materiale genetico sotto forma di plasmide, e che gli permette un sostanziale vantaggio evolutivo (una fitness migliore) rispetto ai suoi … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: