Chromobacterium violaceum

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Caratteristiche Chromobacterium violaceum è un coccobacillo Gram-negativo, facoltativo anaerobico, non sporigeno. Deve il suo nome alla produzione di violaceina, un pigmento antiossidante che protegge l’organismo dallo stress ossidativo. Il genoma completo di C. violaceum è costituito da un singolo cromosoma circolare di 4.751.080 bp con un contenuto medio di G+C del 64,83%. Presenta 4.431 ORF … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Mucine: le proteine che disarmano il batterio Pseudomonas aeruginosa

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il muco, sostanza umida e filamentosa, è una secrezione naturale prodotta da alcune cellule specializzate, utile a rivestire superfici delicate del nostro corpo, di solito in contatto con l’ambiente esterno o con agenti da esso provenienti. La materia colloidale che lo caratterizza è composta da glicoproteine, dette mucine, ma anche da acqua e sostanze inorganiche. … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Novità scientifiche: batteri in grado di sincronizzare le onde cerebrali

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il quorum sensing, letteralmente “misurazione della quantità di individui che compone una società di batteri”, è un meccanismo di comunicazione cellula-cellula utilizzato dalla maggior parte dei batteri Gram-positivi e Gram-negativi e basato sul controllo della densità di popolazione. Ma cosa ha a che fare con la sincronizzazione delle onde cerebrali? Le cellule batteriche producono in … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il microbioma sotterraneo: un’importante risorsa per la produzione di antibiotici

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’ambiente sotterraneo può essere considerato un vero e proprio serbatoio di diversità microbica, capace di ospitare specie ancora sconosciute, forme metaboliche esclusive e fonti uniche di informazioni genetiche utili per la sintesi di enzimi industriali e nuovi farmaci. I microbiomi di molti ecosistemi rappresentano infatti una sorgente naturale di preziose molecole, indispensabili per far fronte … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un cocktail di mirtillo rosso e antibiotico per contrastare l’antibiotico-resistenza

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Introduzione La diffusione globale della resistenza agli antibiotici, utilizzati in maniera eccessiva in medicina e agricoltura, sta minando decenni di progressi fatti per combattere le infezioni batteriche. Il rischio più grande è che si possa tornare ad un’era “pre-antibiotica”, in cui infezioni oggi comuni potrebbero diventare nuovamente mortali. Cosa sta facendo la ricerca? Per contrastare … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’uso di Bacillus spp. come probiotico impedirebbe la colonizzazione intestinale di S. aureus

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La nutrizione probiotica viene spesso rivendicata per migliorare la salute umana. Si ritiene infatti che batteri probiotici vivi, introdotti con l’alimentazione, diminuiscano la colonizzazione intestinale degli agenti patogeni portando così ad una riduzione della sensibilità alle infezioni, tuttavia i meccanismi alla base di questi effetti sono ancora poco compresi.  Un recentissimo studio, condotto dai ricercatori del National … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il genoma di Vibrio fischeri: bioluminescenza, quorum sensing e spunto per nuove ricerche

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La bioluminescenza Il primo principio della termodinamica indica che l’energia di un sistema può essere convertita da una forma ad un’altra, ma non può essere né creata e né distrutta. Cioè, l’energia perduta da un sistema può essere guadagnata da un altro sistema in forma diversa. Basti pensare che l’energia perduta bruciando combustibile in un … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Anche i batteri parlano tra loro attraverso il quorum sensing

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il meccanismo che molte cellule batteriche della stessa specie utilizzano per comunicare tra di loro prende il nome di quorum sensing. Si tratta di un fenomeno osservato nella quasi totalità dei batteri, sia Gram-negativi sia Gram-positivi. Comunicazione significa letteralmente “mettere in comune” e l’evoluzione ha conferito questa importante abilità anche ai batteri (e ad alcuni … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

MRSA: dal clinico all’alimentare

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Ceppi virulenti di Stafilococco hanno sempre destato preoccupazione per la salute umana, in  particolare lo Staphylococcus aureus (MRSA) resistente alla meticillina è stato ritenuto responsabile di infezioni nosocomiali. Negli ultimi anni l’attenzione dei ricercatori è stata focalizzata su emergenti serbatoi di patogeni MRSA, ovvero animali da allevamento che trasmettono agli alimenti, loro derivati, batteri e … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: