Quanto pesano i virus sul “carico patologico” polmonare?

Qui non si parla di SARS-Cov-2, il nemico pubblico numero uno che tiene in ostaggio quanti non ha falciato. Lo studio edito, qualche giorno fa, su Science Direct, sottopone all’attenzione collettiva il peso aggiuntivo di altri virus respiratori sul comune carico patologico delle nostre basse vie respiratorie. Le basse vie respiratorie, già. Proprio il distretto … Leggi tutto

Virus respiratorio sinciziale umano (RSV)

CARATTERISTICHE Il virus respiratorio sinciziale umano, dall’inglese Human respiratory syncytial virus, conosciuto anche come RSV è un virus a RNA a singolo filamento appartenente alla famiglia dei Paramyxoviridae. Tale virus è il principale responsabile della bronchiolite e polmonite infantile: la severità del coinvolgimento respiratorio comporta una gran numero di ospedalizzazioni ogni anno nelle diverse unità … Leggi tutto

Come avviene il passaggio da infezioni virali acute a croniche?

Sappiamo che nel momento in cui un virus entra nell’organismo, infettandone le cellule, va ad indurre una risposta infiammatoria immediata che mira a ristabilire le condizioni fisiologiche dell’organismo in poco tempo, eliminando il virus. Questo è ciò che avviene per le infezioni virali acute. Vi sono, però, delle patologie di natura virale, come il morbillo, … Leggi tutto

Virus Respiratorio Sinciziale: il più importante virus in patologia delle vie aeree del bambino

Il virus respiratorio sinciziale (RSV) è stato isolato per la prima volta nel 1955 in una scimmia mentre quello umano è stato descritto nel 1957 in due neonati che presentavano un’infezione delle vie respiratorie. Appartiene all’ordine Monegavirales, famiglia Paramyxoviridae, sottofamiglia Pneumovirinae, genere Pneumovirus. Il virione dell’ RSV è costituito da un nucleocapside a simmetria elicoidale … Leggi tutto