Cefalosporine, una scoperta salvavita made in Italy (o quasi).

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nell’Italia della II Guerra Mondiale e del dopoguerra, le epidemie di tifo, paratifo e salmonellosi (patologie causate da batteri della famiglia delle Enterobacteriaceae, come Salmonella typhi, S. paratyphi, S. thyphimurium, Shigella, Escherichia coli, ecc.) erano molto frequenti. Queste si verificavano soprattutto nelle città molto popolose in cui gli impianti fognari erano inesistenti o altamente sottodimensionati. … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Salmonella è responsabile di oltre il 50% delle infezioni gastrointestinali! Scopri come agisce e come sconfiggerla (VIDEO)

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Salmonella è un microrganismo che si sviluppa bene a temperatura ambiente e ancora meglio a 35-43°C. Possiede un intervallo di temperatura utile alla moltiplicazione compreso tra +5,2 e +46 °C, il freddo ne rallenta lo sviluppo. Non viene inattivata dal congelamento. L’intervallo di pH per sviluppare è limitato fra 3,8 e 9,5. La salmonella è … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: