La genomica di SARS-CoV-2, l’evoluzione in diretta

Identificare le varianti genomiche di SARS-CoV-2 e seguirle nel tempo e nello spazio è possibile grazie ai metodi di sequenziamento di seconda e terza generazione. Le sequenze genomiche ottenute vengono quindi confrontate con banche dati pubbliche alla ricerca delle mutazioni che definiscono varianti già conosciute o, eventualmente, descriverne delle nuove.

Nanocorpi da lama e “nanotopi” contro le varianti di Sars-Cov-2

Grazie alla campagna vaccinale e al caldo di questi giorni, la pandemia Covid-19 continua a perdere terreno, tanto che già dalla settimana scorsa tutta l’Italia è in zona bianca e ha detto addio – o forse arrivederci – alle mascherine all’aperto. Ma non è un “liberi tutti”, ribadiscono gli scienziati. Sars-Cov-2 è ancora in circolazione … Leggi tutto

Malattie neurodegenerative: il controverso ruolo dei microrganismi.

Il ruolo dei microrganismi nelle malattie neurodegenerative. Virus, batteri e protozoi che contribuiscono alla degenerazione neuronale.