Meccanismi di riparazione dei danni al DNA

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La cellula ha sviluppato dei meccanismi di riparazione dei danni al DNA, in modo da impedirne le mutazioni.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Macrolidi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I macrolidi costituiscono una classe di antibiotici di origine naturale, il capostipite dei quali è l’eritromicina, ottenuta da colture di Streptomyces erythraeus. Essi costituiscono i farmaci di elezione per trattare alcuni tipi d’infezione in pazienti che hanno manifestato reazioni allergiche alle penicilline, poiché possiedono uno spettro d’azione simile.
I macrolidi possiedono attività batteriostatica (cioè inibiscono la crescita batterica), ma a concentrazioni elevate possono diventare anche battericidi (cioè sono in grado di uccidere le cellule batteriche).

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’apparato di Golgi: caratteristiche, struttura e funzioni

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’apparato di Golgi è un vero e proprio centro di smistamento, che allo stesso tempo permette i processi maturativi delle proteine nella cellula eucariotica.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La sintesi proteica e la traduzione dell’mRNA

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La sintesi proteica è la tappa in cui l’informazione genetica, contenuta nell’mRNA, si traduce in proteina. Questo processo, che prende dunque il nome di traduzione, è alla base del funzionamento di ogni cellula e si basa sull’universalità del codice genetico.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Mutazioni del DNA

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Mutazioni del DNA: puntiformi, cromosomiche e genomiche. Descrizione delle mutazioni che interessano il genoma e malattie correlate

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Batteri semi-sintetici, la loro costruzione e il loro uso per produrre nuove proteine

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Creare organismi sintetici, usare le conoscenze apprese nel corso della storia ed usare la scienza per risolvere problemi genetici e per la produzione di farmaci è sempre stato il sogno della maggior parte degli scienziati. La ricerca nell’ultimo ventennio ha fatto passi da gigante nell’ambito della biotecnologia ed ingegneria genetica. Ma è quasi fantascienza pensare … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: