Trapianto fecale, una speranza contro il melanoma

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il trapianto fecale di microbiota migliora la risposta all’immunoterapia nei pazienti con il melanoma avanzato. Sono i risultati – ancora preliminari, ma incoraggianti – di due studi di fase I pubblicati su Science.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Listeriosi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La listeriosi è una malattia infettiva causata dal batterio Gram (+) Listeria monocytogenes, che interessa sia l’uomo e sia alcune specie animali. La malattia può comparire in seguito all’ingestione di cibo contaminato.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una nuova classe di antibiotici contro i batteri più resistenti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una sorpresa scientifica di fine anno per una delle più emergenti problematiche nella salute pubblica: combattere gli indistruttibili, una classe di batteri antibiotico resistenti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Dai mirtilli una possible terapia per le malattie infiammatorie croniche intestinali

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I mirtilli e le malattie infiammatorie croniche intestinali Un team di ricercatori della Tokyo University of Science ha identificato nei mirtilli un composto molto importante per le sue proprietà antinfiammatorie. Il composto in questione è un polifenolo, chiamato pterostilbene (PSB) e potrebbe essere impiegato come immunosoppressore in alcune patologie croniche, come le malattie infiammatorie croniche … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Trapianto: la memoria immunologica alla base del rigetto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il trapianto Con il termine trapianto si intende la sostituzione, in un soggetto “ricevente”, di un organo e/o tessuto non funzionante con un altro, proveniente da un soggetto “donatore”. Gli organi e/o i tessuti che vengono più comunemente trapiantati sono reni, cuore, fegato, polmoni, pancreas, intestino, cornea, cute, osso, midollo osseo, valvole cardiache. In particolare, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Linfociti B

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Caratteristiche I linfociti B hanno origine nel midollo osseo, il loro scopo è riconoscere un antigene in modo casuale. Ognuno di essi risponde all’antigene in maniera specifica, in quanto esprime sulla membrana degli anticorpi specifici (IgM, CD79a e CD79b). I linfociti B svolgono un processo di selezione negativo, in quanto, nel caso andassero a riconoscere … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il sistema immunitario: una visione d’insieme

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il sistema immunitario Quando si parla di sistema immunitario possiamo immaginare una sorta di esercito pronto a combattere per difendere il proprio territorio, in questo caso il corpo umano. Alla base di questa continua lotta c’è il riconoscimento da parte del nostro organismo delle molecole self e non self. Le molecole self sono quelle che … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una dieta ricca di sale influenza l’attività del sistema immunitario

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Consumo di sale in Italia L’Italia, come la maggior parte del mondo occidentale, sembra prediligere un’alimentazione ricca di sale. Il suo consumo medio giornaliero è, infatti, superiore a 5 grammi, il quantitativo consigliato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Questo è quanto emerso da uno studio condotto dal Centro nazionale per la prevenzione e il Controllo … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: