Nanoparticelle di cerio e biovetro contro i super batteri

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nell’annosa guerra tra esseri umani e batteri, al momento siamo noi ad aver perso terreno, soprattutto da quando i nostri microscopici antagonisti hanno imparato a resistere all’arma più potente. I ricercatori stanno quindi mettendo a punto nuove strategie per combattere i batteri resistenti agli antibiotici. Un team dello Swiss Federal Laboratories for Materials Science and … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Cannabinoidi e antibiotici: un’arma vincente contro i batteri Gram-positivi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Gli antibiotici Gli antibiotici hanno permesso di salvare, in tutto il mondo, milioni di vite umane da infezioni altrimenti mortali. Sicuramente per questo grande risultato dobbiamo ringraziare Sir Alexander Fleming che, nel 1928, scoprì la penicillina. Se da un lato, questa scoperta ha avuto numerosi effetti positivi, bisogna ricordare che l’immissione in commercio degli antibiotici … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Superbug vs antibiotici: il resoconto di guerra del 2019

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La battaglia infinita contro i Superbug La ricerca medica si mobilita da sempre nell’analisi e nella cura di malattie dovute ad infezioni da microorganismi: batteri, virus, parassiti e funghi. Nonostante le grandi scoperte nel campo e la conoscenza della maggior parte dei patogeni ed i loro meccanismi, la sicurezza mondiale viene costantemente minata dalla capacità … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Antibiotico-resistenza in drastica espansione mondiale

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La crescita economica La crescita esponenziale della domanda di proteine di origine animale evidentemente ha determinato la massificazione tanto dell’agricolltura ad uso animale che degli allevamenti, accompagnata dall’abuso di antibiotici, per mantenere i livelli di produttività e salute. Tradotto questo significa una drammatica diffusione di antibiotico-resistenza con ovvie conseguenze sull’efficacia degli antibiotici. Pertanto, quando parliamo … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un terzo tipo di trasduzione fa sfrecciare l’evoluzione

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I batteri si adattano ai cambiamenti ambientali a una velocità sorprendente. Dall’introduzione di un nuovo farmaco alla comparsa di ceppi resistenti passa in media poco tempo, anche solo uno o due anni. In pratica, impieghiamo più tempo noi a scoprire nuove medicine di quanto ne occorre ai batteri per imparare a difendersi. È un testa … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nuzyra: un nuovo alleato contro i batteri antibiotico-resistenti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il CDC (Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie) stima che i batteri resistenti ai farmaci causino ogni anno circa 2 milioni di malattie e circa 23000 decessi soltanto negli Stati Uniti; i casi più gravi interessano in particolare le varie forme di ABSSSI (l’acronimo designa le cosiddette:”Infezioni acute della pelle e delle … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Cefalosporine, una scoperta salvavita made in Italy (o quasi).

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nell’Italia della II Guerra Mondiale e del dopoguerra, le epidemie di tifo, paratifo e salmonellosi (patologie causate da batteri della famiglia delle Enterobacteriaceae, come Salmonella typhi, S. paratyphi, S. thyphimurium, Shigella, Escherichia coli, ecc.) erano molto frequenti. Queste si verificavano soprattutto nelle città molto popolose in cui gli impianti fognari erano inesistenti o altamente sottodimensionati. … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una lisina fagica è la prossima arma contro i biofilm microbici

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Abbiamo spesso parlato dei batteriofagi, virus che attaccano specificamente una specie o un ceppo batterico. Ancora una volta questi virus ci vengono in aiuto nella lotta contro le resistenze antibiotiche, infatti alcuni batteriofagi sono stati proposti (e in alcuni casi testati) per affrontare molte questioni microbiche, come ad esempio trattare infezioni per eliminare batteri contaminanti … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Dermatite: in arrivo la nuova efficace “crema a base di batteri”

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Parliamo spesso di come l’interno del nostro corpo sia colonizzato dai nostri piccoli “amici microscopici”, i batteri, ma anche la superficie esterna del nostro corpo è colonizzata da centinaia di specie batteriche, che formano un autentico “microbioma della pelle“. Infatti, tantissimi microorganismi simbiotici abitano naturalmente la nostra pelle e, come dimostrano le più recenti ricerche, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nuovi acquisti? Occhio ai “fashion-batteri”

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Quante volte, a causa del lavoro e della vita frenetica, vi riducete a comprare l’abbigliamento adatto ad una serata all’ultimo momento? E quante avete indossato il vostro “nuovo” vestito il giorno stesso dell’acquisto? Ebbene, la targhetta dei vestiti appena comprati non è indice d’igiene. Il dottor Philip Tierno, capo del reparto di microbiologia ed immunologia … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: