La febbre reumatica

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La febbre reumatica – caratteristiche generali, patogenesi e terapia.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Impetigine: l’infezione che colpisce prevalentemente i bambini

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’impetigine è un’infezione della pelle causata da streptococchi e stafilococchi, molto cumune nell’infanzia. Ha un decorso per lo più benigno e le lesioni causate da questa malattia sono generalmente reversibili. Importante è la distinzione tra impetigine bollosa e non bollosa.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Lo streptococco e l’aria che respiriamo

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Dopo Aspergillus, una seconda tipologia di agente patogeno presente nell’aria degli ambienti indoor nei quali viviamo per la maggior parte della nostra giornata è la famiglia degli Streptococchi. Lo streptococco presenta un diametro variabile da circa 0.5 a 1.25 µm ed è un anaerobio facoltativo non sporigeno ed immobile (nella maggior parte delle specie). Questi patogeni sono gram … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’igiene delle mani: una pratica che viene dal passato da un medico dimenticato

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

E’ noto che l’igiene delle mani è un fattore chiave per prevenire le infezioni in ospedale e in generale nella vita quotidiana, ma da dove nasce tale intuizione? Il problema della febbre puerperale La scoperta è da attribuire ad Ignaz Semmelweis (Fig.1), medico ungherese il cui nome è associato a quello di una patologia che, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Microbiota neonatale e profilassi antibiotica intrapartum

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Negli ultimi anni i ricercatori hanno dato una grande importanza allo studio del microbiota intestinale e alla connessione tra questo e vari stati patologici che si presentano nel corso dell’intera vita di ogni individuo. Risulta, pertanto, importante concentrare l’attenzione sulle prime fasi dello sviluppo del microbiota umano, cioè le prime settimane di vita del neonato. … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Batterioterapia, vincere le infezioni usando le loro stesse armi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Combattere il nemico con le sue stesse armi, ovvero contrastare i batteri “cattivi” usando la potenza di altri batteri “buoni”. È questa l’idea alla base della cosiddetta batterioterapia, o bioprotica, ovvero la possibilità di prevenire determinate patologie attraverso microrganismi che vengono introdotti in modo mirato. Una tecnica che è già stata oggetto di studi (e … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: