Che mondo sarebbe senza Alkanivorax borkumensis?

Inquinamento da idrocarburi Nel luglio 2020 la NASA pianterà le radici dell’umanità su Marte, il pianeta più accessibile sulla base delle attuali conoscenze. Gli scienziati dell’agenzia spaziale americana sono convinti che quest’impresa favorirà la comprensione dell’evoluzione, base della prosecuzione del genere umano. Una notizia interessante che spinge, fra l’altro, a riflettere sul destino della Terra. … Leggi tutto