Il ruolo del sistema a due componenti nell’adattamento all’ambiente esterno

Streptococcus mutans e la resistenza agli agenti microbici Si stima che la cavità orale umana sia abitata da circa 100 trilioni di microrganismi che formano il microbiota orale. La sopravvivenza dei batteri commensali è legata alle capacità di adattamento agli stimoli esterni inclusi gli agenti antimicrobici di origine umana o batterica. Uno dei batteri prevalenti … Leggi tutto