Il cibo come cura. Patologie associate ad una sbagliata alimentazione

L’alimentazione, spesso, viene intesa come la principale forma di sopravvivenza, crescita e sviluppo nel corso della vita. Si, ma non solo! Infatti può essere un “mezzo” attraverso il quale ammalarsi o guarire. Sia la comparsa sia la possibilità di superare o attenuare le conseguenze di una patologia, infatti, sono strettamente legate all’alimentazione.

La viroterapia oncolitica: lotta ai tumori tramite i virus

Si dice che il nemico del nostro nemico, ci sia amico, ed è proprio il caso dell’utilizzo dei virus nella lotta ai tumori.Siamo abituati a considerare i virus come forme di vita biologica altamente dannose per il corpo umano e il suo funzionamento.In questi mesi di continua emergenza sanitaria, abbiamo avuto la prova di quanto … Leggi tutto

Ganoderma lucidum: il fungo miracoloso

Ganoderma lucidum: la “medicina” innovativa Per migliorare l’esito terapeutico di patologie difficili da debellare, si combinano spesso trattamenti convenzionali con medicine alternative, complementari e di supporto, derivate da fonti naturali come i funghi. Rispetto alle piante, i funghi sono poco conosciuti in ambito terapeutico, ma le proprietà benefiche di Ganoderma lucidum (Figura 1), che contribuiscono … Leggi tutto

Il cioccolato fondente. Felicità per il microbiota intestinale

Sei triste e non riesci a tirarti su? Mangia del cioccolato! Ah, il vecchio rimedio della nonna, che pareva la panacea di tutti i mali. Ma quanto c’è di vero? Più di quanto si possa immaginare. Non a caso definito cibo degli dei, il cioccolato, in particolar modo nella sua varietà fondente (cioè con una … Leggi tutto

Comunicazione virus-cellule: il ruolo delle microvescicole

Le cellule eucariotiche scambiano con l’ambiente esterno dei segnali (citochine, chemochine, nutrienti e proteine) attraverso l’uptake e la secrezione di un complesso network di membrane. Usando questi compartimenti, le cellule ricevono macromolecole dall’ambiente esterno (endocitosi) o, rilasciano proteine e carboidrati di nuova sintesi (esocitosi). Quest’ultima via, può dipendere o meno dallo ione calcio intracellulare e, … Leggi tutto

I virus possono contribuire all’insorgenza dei tumori

Quasi la metà del DNA dei mammiferi è costituita da elementi ripetitivi che possono muoversi e amplificarsi all’interno del genoma. Con il tempo, alcuni di questi elementi vengono integrati dall’ospite e le proteine ​​che codificano sono utilizzate per soddisfare funzioni fisiologiche, ma questo ovviamente vale anche per quelli con proprietà negative. Gli elementi umani di … Leggi tutto

Malattia oncologica: i batteri magnetotattici come nanocarrier farmaceutici

Temuta e sempre più diffusa, alcuni ricercatori l’hanno definita il “male del secolo”, si tratta della malattia oncologica. Non si tratta di un’unica malattia, bensì di una definizione che comprende diverse patologie che colpiscono organi e tessuti differenti e che richiedono quindi esami diagnostici e soluzioni terapeutiche particolari. Esistono tuttavia delle caratteristiche che accomunano tutti … Leggi tutto