Virus Nipah

Caratteristiche Il Virus Nipah è un virus a RNA a singolo filamento appartenente alla famiglia dei Paramyxoviridae ed al genere degli Henipavirus. Assieme al virus Hendra, facente parte anch’esso dello stesso genere, rientra tra i virus più pericolosi gravati da un’alta mortalità ed in grado di causare malattie zoonotiche; proprio di quest’ultimo tema e del … Leggi tutto

La Campylobatteriosi puo’ compromettere la crescita infantile

Eziopatologia della Campylobatteriosi Gli autori di un nuovo studio pubblicato su SciDev.Net affermano che l’infezione gastrointestinale da Campylobacter (Campylobatteriosi) può influenzare la crescita dei bambini che vivono nelle strade dei centri urbani del Bangladesh. I batteri appartenenti al genere Campylobacter sono universalmente conosciuti come tra i più comuni agenti responsabili di enterite e gastroenterite nell’uomo, … Leggi tutto

“Eme”: l’anello chimico che arresterà il Toxoplasma

Cosa avranno in comune un parassita temuto proverbialmente in gravidanza come il Toxoplasma gondii ed una molecola chimica ad anello, l’eme, che caratterizza la tipica capienza sanguigna animale? Per mettere bene a fuoco la portata di questo nuovo studio bisognerà considerare l’eme come un clichè condiviso da animali, microbi e vegetali. Su questo, ogni regno … Leggi tutto

Campylobacter jejuni

Il genere Campylobacter comprende 17 specie e 6 subspecie, tra le quali C. jejuni, C. coli e C. fetus rivestono un ruolo rilevante nell’area della Microbiologia Clinica e delle Malattie Infettive per l’alta incidenza di infezioni che causano. Sono patogeni associati soprattutto a quadri clinici gastrointestinali, piú raramente a batteremia, epatite, pancreatite etc. Tra le specie del genere Campylobacter sp, l’elevata incidenza delle infezioni a livello globale, la durata dei sintomi e le possibili complicazioni e secuele (sindrome Guillain-Barré) fanno del Campylobacter jejuni il maggior rappresentante e un patogeno di sempre maggiore importanza clinica.

Zanzare tigre in terapia “anti-fame”

“La malaria è trasmessa dalle zanzare. Ve ne ho portate alcune, così potete provare di persona. Le lascio ronzare un po’ nella sala. Non c’è motivo per cui questa esperienza debba essere riservata ai poveri.”Bill Gates, TEDx 2009 Con questo provocatorio e sconvolgente espediente comunicativo, il famoso programmatore catturò l’attenzione del mondo dell’economia globale sul … Leggi tutto

Non solo zika provoca malformazioni fetali: scoperte similitudini con altri virus

Il virus zika, appartenente alla famiglia dei Flavivirus, è un virus a RNA famoso per la sua capacità di danneggiare la placenta ed il feto. Deve il suo nome al fatto che fu isolato per la prima volta in un primate nella foresta di Zika. Negli esseri umani provoca la febbre di zika e viene trasmesso tramite vettore, … Leggi tutto

Febbre emorragica di Marburg: un nuovo caso in Uganda

Il Ministero della Sanità ugandese ha confermato un caso di infezione da parte del virus Marburg, responsabile di una febbre emorragica altamente infettiva. Il caso, per ora isolato, si è registrato nel villaggio di Chemuron, nel distretto orientale di Kapchorwa. L’ultimo focolaio nello Stato dell’Africa orientale risale al 2014, quando furono identificati 146 casi. La … Leggi tutto

Dalle mele e dalle pere, un’arma contro la Listeria monocytogenes.

Nel 2015 la Listeriosi , una delle principali cause di ospedalizzazione e di morte in Europa (EFSA 2014), ha colpito 2.200 persone, in particolare dal 2008 al 2015, la fascia di età colpita oltre i 64 anni è aumentata dal 56% al 64%. Dai risultati del rapporto 2015 EFSA-ECDC ( European Centre for Disease Prevention an … Leggi tutto