Otite

Otite

L’otite è un’infiammazione a livello auricolare, il cui decorso è acuto oppure cronico in base alla frequenza e gravità. Per l’esattezza, più che parlare di “otite” bisognerebbe parlare di “otiti”, perché questa infiammazione si può presentare in forme differenti e può interessare parti diverse dell’orecchio.

Ascesso

Ascesso

Un ascesso (dal latino: abscessus) o apostema, è una raccolta di essudato purulento che si forma all’interno di un tessuto del corpo, le pustole e i foruncoli sono tipi di ascesso che spesso coinvolgono i follicoli piliferi. L’ascesso si differenzia dall’empiema perché quest’ ultimo è una raccolta purulenta che si crea all’interno di una cavità già presente. In generale, la cura di un ascesso prevede che questo sia aperto e spurgato da tutto il pus che si è formato al suo interno. Talvolta, il drenaggio, ossia la fuoriuscita di pus, avviene da solo, ma generalmente deve essere eseguito da un medico. È anche possibile utilizzare antibiotici come antibiotico per via orale o  intramuscolare per delimitare l’infezione.

Tracoma

tracoma

Tracoma: caratteristiche, eziologia, patogenesi, segni e sintomi, epidemiologia, diagnosi, test strumentali e di laboratorio, terapia”

Dismenorrea

Dismenorrea

La dismenorrea è un dolore uterino che sorge durante il periodo delle mestruazioni, il dolore può verificarsi con le mestruazioni oppure precederle di 1-3 giorni. A essere particolarmente a rischio sono le ragazze sotto i 20 anni, quelle che hanno avuto il primo ciclo prima degli 11 anni, le donne con mestruazioni abbondanti o che hanno un flusso irregolare, quelle che non hanno mai avuto figli o le cui madri soffrono o hanno sofferto di dismenorrea e le fumatrici.