Macerato d’Ortica: Concime Biologico fai da te per Piante da Fiore

Il macerato d’ortica è un concime biologico fai da te molto apprezzato dai garden lovers per nutrire le piante da fiore in modo sostenibile. Ricco di azoto, potassio e altri nutrienti essenziali, questo fertilizzante liquido naturale stimola la crescita rigogliosa di fiori colorati e foglie sane.

Macerato d'Ortica
Figura 1: Foglie della pianta di ortica perfette per il macerato.

Facilmente realizzabile in casa con semplici ortiche, acqua e tempo, il macerato d’ortica è un’alternativa eco-friendly ai concimi chimici. Scopriamo come prepararlo, diluirlo correttamente e applicarlo sulle piante ornamentali seguendo i consigli degli esperti.

Proprietà del Macerato di Ortica

Il macerato d’ortica è un vero e proprio concime biologico naturale altamente efficace per la crescita di piante da fiore, viene ricavato dalla macerazione delle ortiche in acqua, questo liquido scuro e dall’odore pungente contiene un’alta concentrazione di azoto, potassio, ferro e altri elementi nutritivi essenziali per la vitalità delle piante.

Applicato sulle radici o nebulizzato sulle foglie, favorisce uno sviluppo vegetativo lussureggiante, stimolando fioritura abbondante, colori vivaci e fogliame verde intenso. Il macerato d’ortica è inoltre un rimedio naturale contro afidi, acari e funghi patogeni.

Preparazione del Macerato d’Ortica: Processo e Diluizione

Per preparare il macerato d’ortica occorrono solo ortiche fresche, acqua non trattata e un contenitore di plastica o vetro. Si riempie il recipiente con le ortiche fino a 2/3 dell’altezza, quindi si ricopre con acqua lasciando uno spazio di 10 cm dal bordo.

Il contenitore va chiuso ermeticamente e lasciato riposare al riparo dal sole per almeno 15-20 giorni, mescolando occasionalmente.

Trascorso questo periodo, le ortiche avranno rilasciato tutti i loro principi nutritivi formando un liquido scuro e molto odoroso. A questo punto il macerato va diluito con acqua in rapporto 1:50, ovvero 1 litro di prodotto concentrato in 50 litri d’acqua.

Applicazione del Macerato d’Ortica su Piante da Balcone e Fiore

Il macerato d’ortica diluito può essere applicato tramite annaffiatura ogni 10-15 giorni su una vasta gamma di piante da balcone e fiore ornamentali come gerani, dipladenie, petunie, bouganville, surfinie e molte altre.

Questo concime liquido naturale apporta azoto, potassio e numerosi altri elementi che favoriscono una fioritura prolungata, fogliame verde brillante e una crescita rigogliosa.

È particolarmente indicato su piante trapiantate di recente o appena messe a dimora, stimolandone l’attecchimento. Può essere utilizzato anche su piante aromatiche come basilico, salvia e rosmarino, potenziandone l’aroma e i principi attivi.

Test del Macerato d’Ortica contro gli Afidi sulle Caroselle

Alcuni coltivatori hanno sperimentato l’utilizzo del macerato d’ortica come insetticida naturale contro gli afidi che infestano le piante di caroselle, seguendo consigli trovati online. Il procedimento prevedeva l’applicazione del prodotto concentrato o leggermente diluito con acqua sulle parti vegetative invase dagli insetti parassiti.

Tuttavia, dopo alcuni giorni di osservazione, tale trattamento non ha sortito gli effetti sperati. Gli afidi non sono stati debellati e in alcuni casi la loro presenza è addirittura aumentata a seguito dell’intervento con il macerato d’ortica.

Risultati e Conclusioni sull’Efficacia del Macerato contro gli Afidi

I risultati dei test effettuati hanno evidenziato come il macerato d’ortica non sia un rimedio efficace per debellare infestazioni di afidi sulle piante di caroselle. Sebbene alcune fonti online lo proponessero come insetticida naturale, nella pratica l’applicazione di questo prodotto non ha avuto alcun effetto significativo nel contenere o eliminare la presenza degli insetti parassiti.

In casi estremi la situazione è addirittura peggiorata dopo il trattamento. L’utilizzo del macerato d’ortica come concime per piante da fiore ha invece riscontrato maggior successo, apportando notevoli benefici in termini di crescita rigogliosa, fioritura abbondante e rinverdimento del fogliame.

Rimedi naturali offerti dalla pianta di ortica

Altri utilizzi del macerato di ortica

Oltre al suo impiego come concime naturale per piante da fiore e orto, il macerato d’ortica trova numerose altre applicazioni nell’agricoltura biologica. Questo prodotto naturale può essere utilizzato per la fertilizzazione del terreno prima della semina o del trapianto, apportando tutti i nutrienti necessari per una crescita ottimale.

Nebulizzato sulle foglie, rafforza le difese delle piante rendendole più resistenti a muffe, insetti e malattie fungine. Il macerato si rivela efficace anche come ammendante per il compost domestico, accelerandone la maturazione.

Alcuni appassionati lo impiegano persino per la cura dei capelli, sfruttandone i benefici e le proprietà rivitalizzanti e rinforzanti. Un vero e proprio portentoso di origine vegetale dalle mille virtù!

Proprietà dell’ortica per la salute

Non solo per le piante, ma anche per l’organismo umano l’ortica offre preziosi benefici, di fatti è ricca di vitamina C, ferro, calcio e silicio è da secoli apprezzata nella medicina popolare per le sue virtù depurative, diuretiche e drenanti. Le foglie essiccate sono un ottimo rimedio naturale contro ritenzione idrica, cistiti e disturbi del ricambio.

Nei casi di reumatismi, artrosi e gotta, l’assunzione regolare di estratti di ortica allevia dolori e rigidità grazie all’azione antinfiammatoria. L’ortica stimola inoltre la produzione di latte nelle neo-mamme e sembra avere effetti positivi sul controllo dei livelli di zuccheri e colesterolo nel sangue. Una miniera di salute verde da riscoprire!

Approfondimenti esterni:

Foto dell'autore

Tullio Fiore

Sono Tullio Fiore, appassionato coltivatore di piante da orto, oltre ad essere creatore ed editore dei magazine Quandosipianta.it, Ortiinfiera.it, festivaldegliorti.it, comeconservare.it, e comepotare.it. Studio e pratico l'agricoltura biologica, sperimentando tecniche di coltivazione sostenibile. La mia mission è divulgare i rimedi naturali tramandati dalla tradizione e supportati dalla scienza. Nei miei articoli condividerò conoscenze sulla coltivazione di erbe curative, preparazione di decotti e tinture, e l'utilizzo di questi portentosi regali della natura.

Lascia un commento

MICROBIOLOGIAITALIA.IT

Marchio®: 302022000135597

CENTORRINO S.R.L.S.

Bernalda, via Montegrappa 34

Partita IVA 01431780772