Sigarette Elettroniche e Scompenso Cardiaco: Un Collegamento

Le persone che utilizzano le sigarette elettroniche hanno una probabilità significativamente maggiore di sviluppare scompenso cardiaco rispetto a coloro che non le hanno mai utilizzate. Questo è quanto emerge da uno dei più grandi studi prospettici condotti fino ad oggi su questo argomento, il cui resoconto sarà presentato alla sessione scientifica annuale dell’American College of Cardiology.

Che cos’è lo scompenso cardiaco?

L’insufficienza cardiaca, o scompenso cardiaco, è una condizione in cui il cuore non riesce a pompare sangue in quantità sufficiente da soddisfare le esigenze dell’organismo. Questa condizione, che si sviluppa lentamente nel corso del tempo, può causare sintomi debilitanti e frequenti ricoveri ospedalieri, soprattutto nell’anzianità. In Italia, circa un milione e mezzo di persone soffrono di scompenso cardiaco, e la sua prevalenza tende a raddoppiare ogni dieci anni.

Nuovi Dati Confermano il Rischio Associato alle Sigarette Elettroniche

Secondo i ricercatori del MedStar Health di Baltimora, che hanno condotto lo studio, l’analisi dei dati provenienti da un ampio campione nazionale di adulti statunitensi ha rivelato un legame significativo tra l’uso delle sigarette elettroniche e lo sviluppo di scompenso cardiaco. I dati, provenienti dallo studio “All of Us” del National Institutes of Health, hanno coinvolto oltre 175 mila partecipanti, con un’età media di 52 anni e una maggioranza di donne (60,5%). Tra questi, 3242 individui hanno sviluppato scompenso cardiaco entro i 45 mesi di follow-up.

Risultati dello Studio: Aumento del 19% del Rischio

L’analisi ha evidenziato che coloro che utilizzavano le sigarette elettroniche avevano un 19% in più di probabilità di sviluppare scompenso cardiaco rispetto a coloro che non avevano mai fatto uso di questo dispositivo. Questo rischio è risultato particolarmente significativo per l’insufficienza cardiaca diastolica, una tipologia in cui il muscolo cardiaco diventa rigido e non si riempie adeguatamente di sangue tra una contrazione e l’altra. Questa forma di insufficienza cardiaca è in aumento negli ultimi decenni.

Ulteriori Evidenze e Necessità di Nuovi Studi

Questi risultati non sono isolati: studi precedenti sugli animali avevano già segnalato come l’uso delle sigarette elettroniche possa influenzare negativamente il lavoro del cuore. Anche altri studi condotti su esseri umani hanno mostrato collegamenti tra l’uso di sigarette elettroniche e alcuni fattori di rischio associati allo sviluppo di scompenso cardiaco. Tuttavia, la relazione diretta tra sigarette elettroniche e insufficienza cardiaca non è ancora stata conclusivamente dimostrata, soprattutto a causa delle dimensioni del campione e della necessità di ulteriori ricerche.

Sigarette Elettroniche e Scompenso Cardiaco: Conclusioni

In conclusione, i risultati di questo studio sottolineano la necessità di ulteriori indagini sull’effetto delle sigarette elettroniche sulla salute cardiaca, soprattutto considerando la diffusione sempre maggiore di questi dispositivi tra i giovani. Sebbene non sia stata stabilita una relazione causale definitiva tra l’uso di sigarette elettroniche e l’insufficienza cardiaca, l’ampia dimensione del campione e i dati dettagliati raccolti rendono questo studio uno dei più completi nel valutare la relazione tra svapo e scompenso cardiaco.

Leggi anche:

  1. Scompenso cardiaco: l’importanza di controllare la pressione arteriosa
  2. Superbatteri potenziati dalle sigarette elettroniche
  3. Centers for Disease Control and Prevention – Smoking & Tobacco Use: Electronic Cigarettes
Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e sono il creatore di Microbiologia Italia. Mi sono laureato a Messina in Biologia con il massimo dei voti ed attualmente lavoro come microbiologo in un laboratorio scientifico. Amo scrivere articoli inerenti alla salute, medicina, scienza, nutrizione e tanto altro.

1 commento su “Sigarette Elettroniche e Scompenso Cardiaco: Un Collegamento”

  1. Buongiorno io ho fatto angioplastica.in poche parole coronare.da un anno fumo sigarette elettroniche.quale fa meno male.sigarette normale o elettronico.grazie

    Rispondi

Lascia un commento