Puzza di Ascelle in Estate: Cause e Rimedi

La puzza di ascelle è un problema comune, soprattutto durante l’estate, quando il caldo e l’umidità possono aumentare la sudorazione. Ecco una guida per capire le cause di questo problema e i rimedi efficaci per gestirlo.

Puzza di Ascelle in Estate
Puzza di Ascelle in Estate

Cause della Puzza di Ascelle

1. Sudorazione Eccessiva

Descrizione

  • Calore Estivo: Le temperature elevate in estate fanno sì che il corpo sudi di più per mantenere una temperatura corporea ottimale.
  • Attività Fisica: L’esercizio fisico aumenta la sudorazione.

Impatto

  • La sudorazione eccessiva crea un ambiente ideale per la crescita di batteri, che producono odori sgradevoli quando decompongono il sudore.

2. Batteri sulla Pelle

Descrizione

  • Batteri Naturali: La pelle ospita naturalmente batteri che si nutrono di sudore.
  • Produzione di Odori: Quando i batteri decompongono il sudore, producono composti volatili che causano cattivo odore.

3. Dieta

Descrizione

  • Alimenti: Alcuni cibi, come cipolle, aglio, spezie piccanti e alcool, possono influenzare l’odore del sudore.
  • Determinati Nutrienti: Gli alimenti ricchi di composti sulfurei possono peggiorare l’odore corporeo.

4. Abbigliamento

Descrizione

  • Materiali Sintetici: I tessuti sintetici non permettono una buona traspirazione, favorendo l’accumulo di sudore e batteri.
  • Vestiti Stretti: Gli abiti aderenti possono intrappolare il sudore.

5. Igiene Personale

Descrizione

  • Igiene Inadeguata: Non lavarsi regolarmente può portare all’accumulo di sudore e batteri.
  • Prodotti Inadeguati: L’uso di saponi o deodoranti inefficaci può contribuire al problema.

Rimedi per la Puzza di Ascelle

1. Migliorare l’Igiene Personale

Bagno e Doccia

  • Frequenza: Fai la doccia almeno una volta al giorno, specialmente dopo l’attività fisica.
  • Saponi Antibatterici: Usa saponi antibatterici per ridurre la quantità di batteri sulla pelle.

Asciugamani Puliti

  • Uso: Usa asciugamani puliti ogni giorno per asciugarti dopo la doccia.

2. Uso di Deodoranti e Antitraspiranti

Deodoranti

  • Funzione: Mascherano gli odori ma non riducono la sudorazione.
  • Ingredienti: Cerca deodoranti con ingredienti naturali e antibatterici come il tea tree oil.

Antitraspiranti

  • Funzione: Riduce la produzione di sudore.
  • Ingredienti: Contengono sali di alluminio che bloccano temporaneamente le ghiandole sudoripare.

3. Scelta dell’Abbigliamento

Materiali Naturali

  • Tessuti: Indossa abiti di cotone, lino e altre fibre naturali che permettono una buona traspirazione.

Vestiti Larghi

  • Vestibilità: Opta per abiti larghi che favoriscono la circolazione dell’aria.

4. Gestione della Dieta

Alimenti da Evitare

  • Cibi Forti: Riduci l’assunzione di aglio, cipolle, spezie piccanti e alcool.
  • Cibi Ricchi di Zolfo: Evita cibi come broccoli, cavolfiori e cavoli, che possono peggiorare l’odore del sudore.

Idratazione

  • Acqua: Bevi molta acqua per mantenere il corpo idratato e aiutare a eliminare le tossine.

5. Rimedi Naturali

Bicarbonato di Sodio

  • Uso: Applicare bicarbonato di sodio sotto le ascelle per assorbire il sudore e neutralizzare gli odori.

Aceto di Mele

  • Uso: Diluisci l’aceto di mele con acqua e applicalo sotto le ascelle per ridurre i batteri.

Olio di Tea Tree

  • Uso: Diluisci alcune gocce di olio di tea tree con acqua e applicalo sotto le ascelle per le sue proprietà antibatteriche.

6. Trattamenti Medici

Botox

  • Descrizione: Le iniezioni di botox possono ridurre la sudorazione bloccando i segnali nervosi alle ghiandole sudoripare.
  • Durata: Gli effetti durano generalmente da 6 mesi a un anno.

Terapie Laser

  • Descrizione: Il laser può distruggere le ghiandole sudoripare e ridurre la sudorazione.

Conclusione

La puzza di ascelle in estate può essere gestita efficacemente attraverso una combinazione di buona igiene personale, uso di deodoranti e antitraspiranti, scelta di abbigliamento adeguato, gestione della dieta e, se necessario, trattamenti medici. Implementando queste strategie, puoi ridurre significativamente il cattivo odore e sentirti più fresco durante i mesi estivi.

FAQ

Qual è la differenza tra deodoranti e antitraspiranti?

I deodoranti mascherano gli odori ma non riducono la sudorazione, mentre gli antitraspiranti riducono la produzione di sudore bloccando temporaneamente le ghiandole sudoripare.

L’alimentazione può influenzare l’odore delle ascelle?

Sì, cibi come aglio, cipolle, spezie piccanti e alimenti ricchi di zolfo possono peggiorare l’odore del sudore.

Quali rimedi naturali posso usare per ridurre l’odore delle ascelle?

Puoi usare bicarbonato di sodio, aceto di mele diluito o olio di tea tree diluito per ridurre i batteri e neutralizzare gli odori.

È normale sudare molto in estate?

Sì, è normale sudare di più in estate a causa delle temperature elevate, ma se la sudorazione è eccessiva e causa disagio, potresti considerare consultare un medico per possibili trattamenti.

Foto dell'autore

Nazzareno Silvestri

Sono Nazzareno, scrivo da Messina. Il mio amore per la divulgazione scientifica nasce tanti anni fa, e si concretizza nel pieno delle sue energie oggi, per Microbiologia Italia. Ho diverse passioni: dalla scienza al fitness. Spero che il mio contributo possa essere significativo per ogni lettore e lettrice, tra una pausa e l'altra.

Lascia un commento

MICROBIOLOGIAITALIA.IT

Marchio®: 302022000135597

CENTORRINO S.R.L.S.

Bernalda, via Montegrappa 34

Partita IVA 01431780772