Il microbiota delle ascidie cela un presunto anti-tumorale

Microbiota delle ascidie Gli Ascidiacea, comunemente denominati Ascidie, volgarmente detti anche “sea-squirt“, sono una classe di invertebrati marini appartenente al subphylum dei Tunicati. Sono dei microfagi filtratori ermafroditi con forme e dimensioni variabili; infatti tendenzialmente hanno sembianze di sacche, anfore od otri. Sono animali sessili, incapaci di muoversi o staccarsi dal substrato al quale sono … Leggi tutto

Leucociti

Caratteristiche I leucociti o Globuli Bianchi, sono delle cellule nucleate che vengono coinvolte nella difesa dell’organismo verso agenti esterni, come virus, batteri, miceti, parassiti e tossine. Ogni adulto sano ha 6.000-10.0000/mm3 leucociti. Essi comprendono due gruppi cellulari: i granulociti e gli agranulociti. I granulociti hanno un nucleo di forma diversa caratterizzato da lombature che vengono … Leggi tutto

Vaccino Anti-Covid 19, focus sulle Spike Protein

Come già noto, all’indomani dell’emergenza sanitaria relativa alla malattia da nuovo coronavirus (Sars-CoV2, meglio conosciuto come Covid-19), i ricercatori di tutto il mondo hanno unito le loro forze nella progettazione e nella formulazione di un vaccino anti-Covid 19, che dovrebbe essere pronto per il 2021. A distanza di alcuni mesi, tutti gli studi convergono verso … Leggi tutto

Microbiota e dermatite atopica

Per secoli le maggiori minacce per la salute e la sopravvivenza dell’uomo sono venute dai microbi. Ciò ha fatto sì che, fra i primi obiettivi che si è posta la medicina moderna, c’è stato quello di distruggere i microbi pericolosi con disinfettanti, antibiotici e altri strumenti e, anche nel sentire comune, l’eliminazione dei microbi dall’ambiente, … Leggi tutto

Le Piastrine

Struttura Le piastrine o trombociti sono frammenti citoplasmatici, delimitati da membrana, derivati da megacariociti (cellule di dimensioni molto grandi, poliploidi residenti del midollo osseo). Solitamente in un adulto sono presenti dalle 200.000 alle 400.000 piastrine. In media hanno circa 10 giorni di vita, al termine sono eliminate dai macrofagi, cellule presenti nel fegato e nella … Leggi tutto

Come l’HIV sfrutta le T-cells nell’endometrio femminile

Resoconto della guerra all’HIV Il virus HIV fu scoperto nel 1980. Da allora è iniziata la disperata ricerca di un vaccino, sfortunatamente non ancora terminata. Sono stati testati farmaci antiretrovirali atti alla prevenzione del contagio da HIV. Tuttavia anche questi hanno dimostrato un’efficacia limitata nelle donne. L’infezione di soggetti femminili è attualmente uno dei problemi … Leggi tutto

Midollo osseo

Che cosa è il midollo osseo Il Midollo Osseo è il tessuto da cui hanno origine tutte le cellule del sangue, da non confondersi con il Midollo Spinale. Il midollo osseo è formato da tessuto linfoide situato in cavità interne della porzione spongiosa delle ossa, sia lunghe che piatte. In condizioni normali svolge una funzione … Leggi tutto

Trapianto: la memoria immunologica alla base del rigetto

Il trapianto Con il termine trapianto si intende la sostituzione, in un soggetto “ricevente”, di un organo e/o tessuto non funzionante con un altro, proveniente da un soggetto “donatore”. Gli organi e/o i tessuti che vengono più comunemente trapiantati sono reni, cuore, fegato, polmoni, pancreas, intestino, cornea, cute, osso, midollo osseo, valvole cardiache. In particolare, … Leggi tutto

Linfociti B

Caratteristiche I linfociti B hanno origine nel midollo osseo, il loro scopo è riconoscere un antigene in modo casuale. Ognuno di essi risponde all’antigene in maniera specifica, in quanto esprime sulla membrana degli anticorpi specifici (IgM, CD79a e CD79b). I linfociti B svolgono un processo di selezione negativo, in quanto, nel caso andassero a riconoscere … Leggi tutto