Il futuro del cibo? Per Fucibo sono Biscotti e pasta agli insetti

Fucibo: start-up vincentina

Negli ultimi anni, il dibattito sul futuro del cibo è diventato sempre più intenso e, in questo contesto, l’uso degli insetti come fonte di proteine si sta rivelando una delle soluzioni più promettenti. Una delle aziende leader in questo settore è Fucibo, una start-up con sede a Schio, in provincia di Vicenza. Questa azienda si dedica alla produzione di alimenti a base di insetti, come chips e biscotti, e presto anche pasta.

Unire tradizione e innovazione nel settore alimentare

Fucibo è nata nel 2017 a Londra, ma la sua gemella italiana è stata fondata l’anno scorso. L’obiettivo della start-up è quello di unire tradizione e innovazione nel settore alimentare, producendo cibo a base di farine di insetti. Il progetto, che attualmente vede la partecipazione di 4 soci attivi, è stato lanciato con le chips a base di farine di insetti. Adesso si espande con la produzione di biscotti e, a settembre, con pasta e altri panificati, crackers e la pasta per fare pane e pizza.

Gli insetti come fonte di proteine sostenibile e etica

L’uso degli insetti come fonte di proteine è stato promosso a livello internazionale dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per il Cibo e l’Agricoltura (FAO) già nel 2013. Secondo la FAO, gli insetti presentano meno rischi di trasmettere zoonosi all’uomo rispetto a mammiferi ed uccelli. Inoltre, dal punto di vista nutrizionale, gli insetti sono ricchi di proteine, vitamine, calcio, fibre, ferro, zinco e omega3. L’allevamento di insetti, inoltre, è meno impattante sull’ambiente rispetto all’allevamento di animali, in quanto gli insetti sono in grado di convertire 2kg di cibo in 1kg di massa corporea, mentre i bovini ne necessitano di ben 8kg.

Fucibo: la scelta etica e sostenibile

Secondo Lorenzo Pezzato, uno dei fondatori di Fucibo, gli insetti rappresentano non solo una scelta etica e sostenibile, ma saranno anche il nuovo trend gastronomico per i prossimi anni. Fucibo è l’unica azienda italiana a proporre questo cambio di paradigma nell’alimentazione e, grazie alla sua proposta innovativa, sta attirando sempre più chef e appassionati di cibo, alla ricerca di prodotti innovativi e di qualità.

I biscotti Fucibo: il punto di incontro tra tradizione e innovazione

I biscotti Fucibo rappresentano un nuovo punto di incontro tra tradizione e innovazione. Davide Rossi e Lorenzo Pezzato, cofounder di Fucibo, hanno creato una ricetta leggera e deliziosa in cui si sposano alla perfezione farina di mais, burro, uova, zucchero, aroma di vaniglia e limone, con l’aggiunta della farina di insetti, che li rende più sostenibili e speciali anche dal punto di vista nutrizionale. Infatti, gli insetti contengono tutti gli elementi nutritivi essenziali, soprattutto proteine complete, grassi, ferro e zinco, la cui richiesta è in aumento vertiginoso.

La rivoluzione del settore dolciario

La produzione di alimenti a base di insetti rappresenta una vera rivoluzione per il settore dolciario. Fucibo ha stretto un accordo con Postalmarket, che permette ai clienti di acquistare i cookies e le chips Fucibo sul portale online Postalmarket.it. Ma non finisce qui: da settembre sarà disponibile anche la pasta con farina di insetti. L’azienda si sta già affermando come leader nel settore degli alimenti a base di insetti, attirando sempre più attenzione da parte di chef e appassionati di cibo, alla ricerca di prodotti innovativi, sani e sostenibili.

Conclusioni

In sintesi, Fucibo rappresenta un esempio di come l’innovazione nel settore alimentare possa essere coniugata con la sostenibilità ambientale e la tutela del benessere animale. Gli insetti rappresentano una fonte di proteine alternativa, sana ed eco-sostenibile, che potrebbe rivoluzionare il modo in cui ci nutriamo in futuro.

Fonti

  • Newsletter Fucibo
  • https://fucibo.com
Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e faccio parte di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Il portale di Microbiologia Italia è utile per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza.