Microrganismi in giro per il mondo

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una città è come un animale

L’autore americano e Premio Nobel per la letteratura John Ernst Steinbeck diceva: “una città è come un animale. Possiede un sistema nervoso, una testa, delle spalle e dei piedi. Ogni città differisce da tutte le altre: non ce ne sono due uguali.” e probabilmente ci aveva preso in pieno!

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Cell, attraverso l’analisi di campioni microbici raccolti in 60 città diverse, ha redatto una raccolta dell’ecosistema microbico urbano globale; una sorta di microbiota delle città.

Microrganismi diversi in diverse città del mondo

Per le analisi sono stati raccolti 4728 campioni provenienti dai mezzi di trasporto pubblici e sono stati identificati 10.928 virus, 1.302 batteri e 2 archaea. I phyla batterici più comuni sono risultati essere i Proteobacteria, gli Actinobacteria e i Firmicutes.

I ricercatori hanno quindi osservato quanto ogni città sia diversa da tutte le altre scoprendo addirittura una distribuzione non uniforme dei geni di resistenza agli antibiotici. Ciò è probabilmente dovuto alle diverse abitudini dei cittadini e al differente uso di antibiotici nei vari paesi del mondo.

Progetto MetaSUB

Lo studio si inserisce nel più ampio progetto MetaSUB, un’iniziativa multidisciplinare ideata nel 2015 dal dottor Christopher Mason i cui obiettivi sono tanto ambiziosi quanto affascinanti; essi prevedono la creazione di estese mappe urbane biologiche e l’identificazione e il monitoraggio di marcatori di resistenza antimicrobica.

Tali dati potrebbero quindi essere utili in un’ottica di prevenzione delle epidemie e nel miglioramento della salute pubblica, ma anche nella scoperta sempre più approfondita del mondo microbico che ci circonda.

Leggi l’articolo completoMicrorganismi in giro per il mondo” sulla nostra pagina Facebook.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Lascia un commento