Comedone: Un problema comune della pelle

Cos’è un Comedone?

Se ti sei mai trovato ad affrontare un piccolo, fastidioso problema della pelle, potresti essere stato a contatto con i comedoni. Questi punti neri o bianchi sono un’inconvenienza comune per molte persone, ma cosa sono esattamente?

Un comedone è una formazione di tipo acneico che si verifica quando i follicoli piliferi (le piccole sacche presenti nella pelle da cui crescono i capelli) si ostruiscono con olio della pelle, cellule morte e altre impurità. Il termine “comedone” deriva dal latino “comedo”, che significa “mangio” o “rodo”, poiché sembrano che i punti neri “mangino” il contenuto dei follicoli.

comedone
Figura 1 – Esempi di punti neri

I Due Tipi di Comedoni

Esistono due tipi principali di comedoni: aperti (punti neri) e chiusi (punti bianchi).

  1. Comedoni Aperti (Punti Neri): Questi si formano quando l’apertura del follicolo pilifero si ostruisce, ma la parte superiore rimane aperta. L’accumulo di sebo ossidato e altre impurità provoca la tipica colorazione scura dei punti neri. Non c’è una vera e propria “sporcizia” visibile, ma il colore è dovuto all’ossidazione dell’olio della pelle al contatto con l’aria.
  2. Comedoni Chiusi (Punti Bianchi): Questi comedoni si formano quando l’apertura del follicolo pilifero è ostruita e coperta da uno strato di pelle. Poiché l’impurità è intrappolata sotto la superficie, il comedone appare bianco o giallo chiaro.

Perché si Formano i Comedoni?

I comedoni sono una manifestazione comune di un processo naturale della pelle. Sono spesso il risultato di:

  • Eccesso di Olio: La produzione eccessiva di sebo può portare all’ostruzione dei follicoli piliferi.
  • Cellule Morte: Le cellule morte della pelle possono accumularsi e contribuire all’occlusione dei follicoli.
  • Batteri: Le infezioni batteriche possono aggravare la situazione e causare infiammazioni.

Dove Sono Comunemente Trovati i Comedoni?

I comedoni possono comparire in diverse aree del corpo, ma sono più comuni sul viso, in particolare sulla zona del naso, sulla fronte e sul mento. Tuttavia, possono anche manifestarsi sulla schiena, sulle spalle e sul petto.

Come Prevenire

Prevenire i comedoni può richiedere una combinazione di buone abitudini quotidiane e prodotti per la cura della pelle appropriati:

  • Pulizia Regolare: Lavare il viso due volte al giorno con un detergente delicato può aiutare a rimuovere l’olio e le impurità che ostruiscono i pori.
  • Esfoliazione: L’utilizzo di prodotti esfolianti aiuta a eliminare le cellule morte della pelle e a mantenere i pori liberi.
  • Creme e Lozioni Non Comedogeniche: Scegliere prodotti per la cura della pelle che siano etichettati come “non comedogenici”, cioè che non ostruiscano i pori.
  • Evitare il Contatto con le Mani: Evitare di toccare il viso con le mani sporche, poiché ciò può trasferire olio e batteri ai pori.
  • Dieta Equilibrata: Mantenere una dieta sana ed equilibrata può contribuire a mantenere la pelle in buona salute.

Come Trattare i Comedoni Esistenti?

Sebbene sia meglio prevenirli, i comedoni possono ancora formarsi. Ecco alcuni consigli per trattarli:

  • Non Spremere: Resistere alla tentazione di schiacciare i comedoni, poiché ciò può causare infiammazioni e infezioni.
  • Vaporizzazione del Viso: Il vapore aiuta ad aprire i pori e facilita l’estrazione delle impurità. Coprire la testa con un asciugamano sopra una bacinella d’acqua calda per 5-10 minuti può essere utile.
  • Prodotti con Acido Salicilico o Acido Glicolico: Questi ingredienti possono aiutare a esfoliare e sbloccare i pori.
  • Maschere per il Viso: L’argilla o altre maschere a base di ingredienti purificanti possono aiutare a pulire i pori.

Conclusioni

I comedoni sono un problema comune della pelle che colpisce molte persone. Sono il risultato dell’ostruzione dei pori da parte di olio, cellule morte e altre impurità. Prevenirli richiede una corretta routine di pulizia e l’uso di prodotti adeguati. Sebbene possano essere fastidiosi, con le giuste precauzioni e cure, è possibile gestire efficacemente i comedoni e mantenere una pelle sana e luminosa.

Fonti

  1. American Academy of Dermatology Association. (2020). Acne: Who gets and causes.
  2. Pelle del viso grassa? Ecco la soluzione definitiva 
  3. Punti neri sul naso: i consigli degli esperti
Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

Lascia un commento