Unghie Fragili: Cause e Rimedi

Le unghie fragili possono essere una fonte di frustrazione per molte persone. Le unghie deboli, che si spezzano facilmente o si sfaldano, possono influire sulla bellezza delle mani e sulla loro funzionalità. In questo articolo, esploreremo le cause delle unghie fragili e condivideremo alcuni rimedi e consigli per aiutarti a migliorare la loro salute e aspetto.

Le Unghie Fragili
Figura 1 – Come prendersi cura delle unghie fragili

Cause delle Unghie Fragili

Le unghie fragili possono essere causate da diversi fattori, tra cui:

  1. Cattiva Alimentazione: Una dieta carente di nutrienti essenziali come proteine, vitamine e minerali può influenzare la salute delle unghie.
  2. Eccessiva Esposizione all’Acqua: L’acqua e l’umidità eccessiva possono indebolire le unghie, specialmente se sono costantemente esposte a detergenti o solventi.
  3. Utilizzo Eccessivo di Prodotti per le Unghie: L’uso frequente di smalti per unghie, rimuovi-smalto e prodotti chimici per unghie artificiali può causare danni.
  4. Invecchiamento: Con l’invecchiamento, la produzione di cheratina, una proteina chiave per la salute delle unghie, può diminuire.
  5. Condizioni Mediche: Alcune condizioni mediche come la psoriasi, la dermatite e le malattie delle unghie possono causare fragilità delle unghie.
  6. Carenza di Vitamine: La carenza di vitamine, in particolare biotina (vitamina B7), può influenzare negativamente la salute delle unghie.
  7. Traumi: Traumi ripetuti o impatti sulle unghie possono renderle fragili.

Rimedi

Ecco alcuni rimedi e consigli per migliorare la salute delle unghie fragili:

1. Dieta Equilibrata:

Assicurati di consumare una dieta ricca di proteine, vitamine e minerali. Alcuni nutrienti chiave per le unghie includono la biotina, la vitamina E, il calcio e lo zinco.

2. Protezione dalle Sostanze Chimiche:

Quando lavori con acqua o sostanze chimiche, indossa guanti per proteggere le unghie. Evita l’uso eccessivo di prodotti per le unghie e smalti.

3. Idratazione:

Applica una crema idratante per mani e unghie regolarmente per mantenere le unghie idratate.

4. Taglio Adeguato:

Taglia le unghie diritte e non troppo corte. Lima le estremità per evitare spaccature.

5. Smalto Trasparente o Rinforzante:

Usa smalti trasparenti o rinforzanti per unghie per proteggerle e renderle più resistenti.

6. Integratori:

Se hai una carenza di nutrienti, considera l’assunzione di integratori dopo aver consultato un medico.

7. Olio per Cuticole:

Massaggia regolarmente le cuticole con olio per cuticole per mantenerle idratate.

8. Pausa dallo Smalto:

Dai alle unghie una pausa dall’uso costante dello smalto per permettere loro di respirare.

9. Condizioni Mediche:

Se sospetti una condizione medica sottostante, consulta un dermatologo per una diagnosi e un trattamento appropriati.

10. Evita il Morso delle Unghie:

Se hai l’abitudine di rosicchiare le unghie, cerca modi per rompere questo comportamento.

Conclusioni

Le unghie fragili possono essere un problema fastidioso, ma con una cura adeguata è possibile migliorarne la salute e l’aspetto. Segui questi rimedi e consigli per rinforzare le tue unghie e mantenerle in buona salute. Se hai preoccupazioni serie riguardo alle tue unghie, non esitare a consultare un medico o un dermatologo per una valutazione professionale.

Fonti

Foto dell'autore

Nazzareno Silvestri

Sono Nazzareno, scrivo da Messina. Il mio amore per la divulgazione scientifica nasce tanti anni fa, e si concretizza nel pieno delle sue energie oggi, per Microbiologia Italia. Ho diverse passioni: dalla scienza al fitness. Spero che il mio contributo possa essere significativo per ogni lettore e lettrice, tra una pausa e l'altra.

Rispondi